Previous Next
L'arte e la storia per la scuola è come acqua nel deserto.Demenziale sopprimerle Alessandra Servidori Leonardo ,l’arte,la storia : un patrimonio straordinario che la scuola... Read more
Lezione n.4 Gnam Di Maio ingoiato http://formiche.net/2018/06/di-maio-gnam-lavoro/ LEZIONE N.4 LAVORO...LAVORO...LAVORO Non è mai... Read more
Renzi e i piaceri alle banche piuttosto che alle famiglie  Alessandra Servidori      RENZI e i piaceri alle banche piuttosto che alle famiglie I  politici... Read more
Grecia, Italia ed Eurozona: la verità soltanto la verità Si  è consumato il più grave strappo all’interno dell’Eurozona dalla creazione della moneta... Read more
E LE DONNE IN PARLAMENTO SEMPRE TROPPO POCHE Alessandra Servidori          E le donne in Parlamento sempre troppo poche!  Ritengo importante... Read more
Legge di biliancio :tra le ombre qualche lumicino Alessandra Servidori  LEGGE DI BILANCIO : tra le ombre qualche lumicino - 2 Dicembre 2017 Il... Read more
L'apprendistato per gli insegnati   L’apprendistato, una buona idea per la formazione dei docenti  Alessandra... Read more
DOPO DI NOI :una legge dalla parte dei più deboli Alessandra Servidori . C’è un nuovo quadro normativo che tutela le persone con disabilità... Read more
DALLA PARTE DEL LAVORO.SEMPRE                                                                            CESLAR UNIMORE  e... Read more
C'è sete di armonia e di pace - ITALIA e GRECIA La questione Greca dovrebbe fare calmare il giovane toscano sempre troppo ardito e rapace.... Read more
Una legge per gli orfani del femminicidio Alessandra Servidori               Finalmente una tutela per i bambini orfani di femminicidio... Read more
EUROFOND :sul lavoro le differenze aumentano ALESSANDRA SERVIDORI    8 DICEMBRE 2015 Diversità e inclusione :monitoraggio della UE... Read more
La maternità difficile se non impossibile  ALESSANDRA SERVIDORI La maternità  italiana difficile se non impossibile Un dossier di Save... Read more
Buone ferie e a settembre! Alessandra Servidori C’è ancora chi si illude che il toscano non più tanto giovanilista, ascolti... Read more
Donne pace e sicurezza Alessandra Servidori                 DONNE PACE E SICUREZZA a che punto siamo in tutto il mondo ... Read more
No alla criminalizzazione dell'educazione sessuale in Polonia QUI EUROPA    www.ildiariodellavoro.it  No alla criminalizzazione dell’educazione sessuale in... Read more
CALENDA e la mancanza di un Piano Industriale Alessandra Servidori Le news del Ministro Calenda, titolare del dicastero Sviluppo Economico,... Read more
REGIONI E INSTABILITA' Alessandra Servidori            LA VERITA’ sulle Regioni e la trattativa legge di IN... Read more
L'EUROPA STA PER RALLENTARE E L'ITALIA....... ALESSANDRA SERVIDORI  www.formiche.net    L'EUROPA STA PER RALLENTARE E... Read more
Bambine e bambine disabili : lettera aperta a Valeria Fedeli Alessandra Servidori Dalla parte dei  bambini disabili,delle loro famiglie e dei loro... Read more
ALE' SUL SOLE24ORE:In guardia giovani mamme lavoratrici! ALESSANDRA SERVIDORI  ALE' SUL SOLE 24 ORE In GUARDIA GIOVANI MAMME LAVORATRICI! 21 giugno... Read more
Privatizzazioni? Si bene ma....... Alessandra Servidori         formiche.com 11 settembre 2019 Il Presidente di Confindustria... Read more
SI e perché SI perché mi interessa ALESSANDRA SERVIDORI    15 APRILE 2016                             SI e perché SI perché mi... Read more
Donne e lavoro, la parità è lontana 14 - 10 - 2015     Alessandra Servidori Siamo seri: pensiamo all’occupazione femminile che è e... Read more
Noi e il cancro Dalla parte delle persone “lungo sopravviventi” Ci chiamano così siamo sopravissute al cancro e... Read more
BOSCHI e Pari Opportunità Alessandra Servidori  E ora il /la Ministra per le Pari opportunità... Read more
ONORE A MARCO BIAGI ORA E SEMPRE Alessandra Servidori  ONORE A MARCO BIAGI OGGI E SEMPRE   Se Marco Biagi avesse avuto la scorta... Read more
Quel fumo di Londra che contagia l'Italia Alessandra Servidori   IL DIARIO DEL LAVORO  L’Unione europea, nel triennio  appena passato , ha... Read more
CIRINNA' si calmi ! 10 agosto 2015 Alessandra Servidori  Tutti vogliono una buona legge sui diritti  e le unioni civili :  Cirinnà... Read more
Bruxelles ci chiede di essere un paese normale   Alessandra Servidori  formiche.net La lettera risposta a Bruxelles, questa sconosciuta:... Read more
Si vota il Bilancio della Ue: ecco i numeri QUI EUROPA   www.ildiariodellavoro.it  Lunedi a Bruxelles si vota il bilancio Ue: ecco tutti i... Read more
CONTRATTI METALMECCANICI E LAVORATORI PUBBLICI:ottimo lavoro! Alessandra Servidori        I PUNTI IN COMUNE DEI CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO E... Read more
NO LA CANNA DI STATO NO Non condivido  anzi la  contrasterò con tutto il mio convincimento ( e non solo) questa proposta ... Read more
Invito per parlare insieme di caregiver-20 febbraio 2018 "UBI SOCIETAS, IBI IUS"- "UBI IUS, IBI SOCIETAS"  LE FONDAMENTA DEI DIRITTI DEI CAREGIVER... Read more
Salvini e la vergogna che non conosce Salvini  e la vergogna che non conosce  Qualcuno in questi giorni mi ha chiesto se mi fidavo di... Read more
DATI ISTAT: cautela ragionata non gufaggine Alessandra Servidori  CARO RENZI sui dati ISTAT cautela ragionata non gufaggine Noi siamo delle... Read more
Presidente Mattarella 2:lasciatelo lavorare Alessandra Servidori                         Presidente Mattarella 2 : lasciatelo lavorare Una... Read more
SMART WORKING e CORAGGIO dell'innovazione 2 ottobre 2015 Il lavoro che cambia - Lo smart working e il coraggio... Read more
GENDER GAP PAY Alessandra Servidori – DIFFERENZE RETRIBUTIVE-NON C’E’ niente da festeggiare Pare che in... Read more
Magistrati all'attacco della debole politica http://formiche.net/2016/12/27/politici-magistrati/  Alessandra Servidori   In tempo di... Read more
LETTERA APERTA ALLE DONNE Alessandra Servidori- Presidente nazionale TUTTEPERITALIA-Lettera aperta ad alcune donne amiche e... Read more
La lega e il suo programma demolitore Alessandra Servidori  blog startmagazine  11 agosto 2019 Se Borghi  presidente della commissione... Read more
Ripresa no, ripresina,forse,ma molto ina Alessandra Servidori - Ripresa no, ripresina,forse,ma molto ina .     30 agosto 2017  La... Read more
Dimissioni sul lavoro e povertà LAVORO E WELFARE Dimissioni sul lavoro e povertà, testi a confronto Autore: Alessandra... Read more
La Rai bacchettona a senso unico Alessandra Servidori La Rai bacchettona a senso unico La questione Perego e la polemica che ne... Read more
IL PARLAMENTO NON E' LA SUCCURSALE DEI DS Alessandra Servidori Verso un  vergognoso voto ideologico. IL PARLAMENTO non è la succursale dei... Read more
ELEZIONi e politica : donne sulle onde donne sugli scogli Alessandra Servidori    ELEZIONI e politica : Donne sulle onde e donne sugli scogli... Read more
UN DEF DEMENZIALE e 4 anime colpevoli Alessandra Servidori  4 Anime : 1 in pena( Tria) 1 Spavalda( Conte) e 2 sciallate (Salvini e Di... Read more
IL DDL UNIONI CIVILI è inganno Alessandra Servidori      A Parigi  promossa e firmata la Carta per l’abolizione universale... Read more
Le imprese cercano tecnici ma calano le iscrizioni agli istituti professionali Alessandra Servidori    Le imprese cercano tecnici ma calano le iscrizioni agli istituti... Read more

Eventi

Rassegna stampa Astuccio Patologie Oncologiche

In allegato la rassegna stampa della presentazione dell'Astuccio sui diritti dei malati oncologici avvenuta a Roma, Sala Nassiria, Senato della Repubblica, martedì 25 ottobre 2016.

TUTTEPERITALIAePERBOLOGNA

"NOI TUTTI PER BOLOGNA" è lieta di invitare la cittadinanza a partecipare ad attività culturali in tema di sensibilizzazione alla salute. 

DOVE:

 “Giardini Margherita – Palazzina Liberty”

 Bologna – Piazzale Jacchia 1/4

 

OGGETTO:

Conferenze per la nostra salute. 

Percorso di tre conferenze dedicate all’approfondimento dei più frequenti disturbi dell’apparato urinario nell’Uomo e nella Donna.


QUANDO:

18 giugno 2015 – ore 17:30 – “La convivenza con la “prostata”: un affare di famiglia

25 giugno 2015 – ore 17:30 – “Come controllare la cistite se è un habituée del nostro corpo

9 luglio 2015 – ore 17: 30 – “L’incontinenza urinaria nell’uomo e nella donna: un disagio sociale  e della coppia”.

 

Per maggiori dettagli consultare la Locandina.

Allegati:
Scarica questo file (progetti_locandina.pdf)Locandina[Programma dei tre eventi]663 Kb

Seminario 6 ottobre 2014

Roma 6 ottobre 2014
Seminario “Oggi parliamo di Medicina di Genere…”

Il seminario è organizzato dalla Consigliera Nazionale di Parità del Ministero del Lavoro, in collaborazione con alcune Associazioni Femminili tra cui TutteperItalia, l’Università “La Sapienza”, gli Ispettori del Lavoro e i Consulenti del Lavoro, alleghiamo il programma ufficiale dell'evento.
 
Il seminario avrà luogo dalle ore 15.30 alle 17.45 presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”  - Aula Bignami – Dipartimento di Medicina Sperimentale – Edificio di Patologia Generale – Viale Regina Elena, 324 – Roma.
Allegati:
Scarica questo file (Programma Medicina Roma 6-10.pdf)Programma Medicina Roma 6-10.pdf[Programma Seminario Medicina di Genere 6 10 2014]669 Kb

Seminario sull'occupabilità femminile - Prima di tutto il lavoro

Si terrà a Bologna il prossimo 19 settembre - presso la Scuola Nazionale dell'Amministrazione, via Testoni 6 - il seminario "Prima di tutto il lavoro - Lavoro pubblico e privato. Le politiche per l'occupabilità femminile".

Il seminario è organizzato dalla Consigliera Nazionale di Parità, con la collaborazione di Fondazione Bellisario, Aidda Emilia Romagna, Soroptimist International, TutteperItalia.

Per l'evento è stata fatta richiesta di crediti formativi validi ai fini della formazione continua dei consulenti del lavoro all'Ordine provinciale di Bologna.
 

Idee e proposte costruttive per un mercato del lavoro efficace - Treviso

 

Seminario di studio sul mercato del lavoro

Treviso, 30 maggio 2014 Ore 16.00

Aula Magna Università di Treviso

Riviera Garibaldi, 13/E

 

L'associazione Tutteperitalia organizza a Treviso un incontro seminariale al titolo "Idee e proposte costruttive per un mercato del lavoro efficace".

L'incontro è organizzato  in collaborazione con l’Università degli Studi di Treviso.

Il seminario sarà un'occasione per condividere insieme idee e proposte per rilanciare il mercato del lavoro italiano.

Sara’ presente la Presidente dell'associazione Alessandra Servidori.

L'incontro si terrà VENERDI' 30 MAGGIO dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso l’Aula Magna dell'Università di Treviso, Riviera Garibaldi 13/E.

E' gradita una conferma della partecipazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Treviso:Seminario di studio sul mercato del lavoro

Idee e proposte costruttive per un mercato del lavoro efficace

 

Treviso, 30 maggio 2014

 

Si è svolto a Treviso il secondo incontro, dopo quello di Modena, di Tutteperitalia organizzato e coordinato da Stefania Barbieri - Coordinatrice Provinciale Veneto di Tutteperitalia.

 Il Prof. Luigi Garofalo – Prof. Ordinario dell’ Università di Padova, rivolge un saluto alle presenti, si dichiara felice di questa partnership ed auspica il moltiplicarsi di iniziative di questo livello sul territorio.

Stefania Barbieri interviene ringraziando le presenti accorse numerose e sottolinea come, solo con un lavoro di rete, si possa portare un concreto cambiamento a favore delle donne e delle giovani. Lavorare insieme con capacità, competenza e consapevolezza attraverso momenti di riflessione comune è fondamentale per costruire un mercato del lavoro efficace. Ringrazia la Presidente di Tutteperitalia Alessandra Servidori per aver iniziato questo percorso.

 Alessandra Servidori – Presidente dell’Associazione Nazionale Tutteperitalia, presenta l’Associazione e sottolinea come il lavoro sia il caposaldo da cui partire, parlando alle giovani donne, accomunando percorsi ed obiettivi, unendo le forze per la promozione della democrazia paritaria. Il benessere e la serenità passano attraverso il riconoscimento delle competenze, Tutteperitalia è un’associazione nazionale, trasversale, accogliente dal punto di vista degli obiettivi.

Ci siamo poste come interlocutrici attraverso proposte concrete, con obiettivi di crescita, aiuto e sostegno, inserendoci nel processo riformatore del mercato del lavoro, lavorando su Garanzia Giovani, progetto che può essere promosso e sostenuto attraverso proposte che, con la felice coincidenza del ruolo di Consigliera Nazionale di Parità, si completano.

Le socie di Tutteperitalia sono donne che hanno la volontà di incidere  su questa società, siamo qui per raccogliere consensi, per creare una squadra a livello territoriale, lavorando su tematiche quali la riforma del mercato del lavoro, la giustizia, la fiscalità generale (la politica fiscale non si è adattata al nuovo mercato del lavoro che è mutato, come sono cambiati i nuclei famigliari).

Nelle prossime settimane organizzeremo a Roma un altro incontro con Treu, un seminario su quello che ci aspettiamo dal governo come nuovi strumenti di politica contrattuale (produttività, welfare,flessibilità interna), conciliazione e famiglia. Anche il Ministro Lorenzin ha dato la sua disponibilità a partecipare, valuteremo poi se fare anche in Veneto un confronto sulla medicina di genere, partendo dal Dlgs. N.81/08 (stress lavoro correlato e prevenzione di genere).

Abbiamo un grande spazio per agire, per esempio, relativamente alle nuove forme di apprendistato e ad un modello virtuoso di accompagnamento all’interno delle imprese.

Anche per quanto riguarda la conciliazione tra tempi di vita e di lavoro, il Governo farà nuove proposte, ci sono modelli di sussidiarietà che possono fornire forme diverse ed originali di nuovo welfare.

L’importante è avere idee ed una strategia  per la governance dei vari processi.

A breve ci sarà un riordino degli organismi di parità, fino ad oggi sono state sprecate molte risorse, è necessaria una sinergia ed una riorganizzazione affinchè si occupino concretamente di politica per le pari opportunità.

Tutteperitalia è un’associazione dinamica che farà molta formazione, non solo di politica per le donne, ma anche laboratori e seminari interattivi. E’ nostra intenzione far emergere i talenti delle donne, quel che saremo, lo saremo perché lo costruiremo insieme.

 Barbieri: la trasversalità è ciò che più premia, insieme alla voglia di fare, all’essere proattivi. Ringrazia le Consigliere presenti, Annalisa Vegna di Venezia e Rossana Mungiello di Belluno.

Sandra Miotto – Esperta formazione e socia di Tutteperitalia, racconta la sua esperienza venticinquennale nel campo della formazione per le donne, ed il motivo per cui ha scelto di aderire a Tutteperitalia. Insieme possiamo fare tantissimo, raggiungere obiettivi comuni. In qualità di Consigliera di Parità della Regione Veneto cita alcune statistiche relative al territorio in materia di lavoro, pari opportunità e conciliazione tratte dal rapporto biennale che intende andare a presentare nelle aziende. Conclude dicendo che essere in tante con obiettivi comuni contribuisce in modo fondamentale a produrre un reale cambiamento.

Raffaela Gallini – Università di Genova, Socia fondatrice Tutteperitalia, responsabile Segreteria tecnica, interviene raccontando la sua esperienza e dicendo che associarsi a Tutteperitalia non è da tutte, ci vuole forza, coraggio, determinazione, entusiasmo, ottimismo, ma, soprattutto voglia di lavorare insieme abbandonando ogni logica di competizione, sopraffazione, con trasparenza e chiarezza. Gli obiettivi sono molti, differenziati per territorio, la trasversalità è un elemento importantissimo per promuovere azioni concrete e reali cambiamenti. Lavorare e perché no, anche divertirsi insieme per contribuire ad un’accelerazione del raggiungimento delle pari opportunità. Dà una breve descrizione dello Statuto, delle quote di iscrizione e delle modalità di lavoro dell’Associazione.

Sergio Rosato – Direttore Veneto Lavoro, illustra molti ed interessanti dati relativi all’occupazione femminile in Veneto. Per la prima volta dal dopoguerra il Veneto si trova in recessione economica, fino al 2008 l’occupazione femminile era in forte crescita, il tasso di occupazione femminile ora è al 53,4, quella maschile al 73% su un totale del 64%. Nei nuovi flussi di ingresso le donne hanno raggiunto gli uomini, tra il 2009 e il 2013 si sono persi 60000 posti di lavoro di cui 40000 uomini e 20000 donne, poiché sono molto più presenti nel terziario, settore meno penalizzato.

Il gap presente tra uomini e donne occupati è comunque quasi del 20%, le donne hanno recuperato posizioni, ma con lavori qualitativamente bassi. Il 34% delle donne occupate lavora part time.

In Veneto si può parlare di una rivoluzione femminile, l’occupazione è cresciuta proprio grazie alla flessibilità, non tutta negativa, ma è anche aumentata molto nel comparto domestico.

Segue un dibattito molto partecipato con molteplici interventi, tra i quali quello di Cinzia Bonan, CISL, che apprezza gli scopi e gli obiettivi dell’associazione e quel “portarci un po’ oltre, rispetto a quel che già facciamo”, Barbara Barbon, Confartigianato, che insiste sul lavorare insieme in sinergia, fare squadra, lasciando zavorre e pregiudizi, tessendo reti e relazioni legate ad obiettivi concreti, Valentina Cremona, Unascom, che sottolinea l’importanza di essere trasversali, al di sopra di tutto, un nuovo modo di lavorare insieme, anche puntando sulle imprenditrici autonome, oggi a tutela zero e ad un welfare condiviso e territoriale per le micro e mini imprese, Margherita Flaminio, presidente di “La Città che ama le donne”, a cui piace molto sia l’iniziativa che l’idea di unire le forze e fare lobby.

Alessandra Servidori conclude i lavori ringraziando e ribadendo che Tutteperitalia sta cercando alleate per fare lobby, blocco, squadra per andare oltre attraverso proposte forti e concrete, per occuparci insieme di bilateralità come strumento di sostegno al reddito di donne e uomini nei momenti di crisi, sempre dalla parte delle donne e del lavoro.

 

Idee e proposte costruttive per un mercato del lavoro efficace

Seminario di studio sul mercato del lavoro

Modena, 12 maggio 2014 ore 16.30

Dipartimento di Scienze Giudiche - Università di Modena e Reggio Emilia

via S.Geminiano 3 - Modena

 

 

L'associazione Tutteperitalia organizza a Modena un incontro seminariale al titolo "Idee e proposte costruttive per un mercato del lavoro efficace".

L'incontro è organizzato  in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Il seminario sarà un'occasione per condividere insieme idee e proposte per rilanciare il mercato del lavoro italiano.

Saranno presenti la Presidente dell'associazione Alessandra Servidori, il prof. Giuseppe Pellacani e la Presidente del Consiglio Comunale Caterina Liotti.

L'incontro si terrà LUNEDI' 12 MAGGIO dalle ore 16.30 alle ore 18.00 presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Modena e Reggio Emilia, via San Geminiano 3.

E' gradita una conferma della partecipazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Allegati:
Scarica questo file (Evento Modena Tutteperitalia.pdf)Programma seminario Modena[Programma seminario]712 Kb
Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.