Previous Next
Federica guidi : politica e potere economico Alessandra Servidori                      Federica Guidi la politica e il potere economico In... Read more
Malattie professionali. ecco la guida amichevole Alessandra Servidori    27 settembre 2017 Continua il nostro impegno per le donne egli uomini e... Read more
E per fortuna che Francesco ha incontrato Cirillo a Cuba . Alessandra Servidori   E per fortuna che Francesco ha incontrato Cirillo a Cuba . 15 febbraio... Read more
Brucia l'Italia,il suo territorio ma non il debito pubblico Alessandra Servidori BRUCIA L'ITALIA il suo territorio ma non il debito pubblico Aumenta il... Read more
Morti sul lavoro : tante e tanti le lavoratrici e le chiamano" morti bianche" Rosse invece e sempre di più Alessandra Servidori               Troppe donne e uomini che "cadono" sul lavoro Domenica 13... Read more
Se non timbri giustamente ti licenziano Alessandra Servidori -     13 dicembre 2016 E’ molto interessante e da attenzionare (come dicono... Read more
Bussola sulla salute Mentale TutteperItalia pubblica la Bussola sulla salute mentale, predisposta da TuttiperBologna, in... Read more
RECOVERY FUND :LE BIZZE DEI PREPOTENTI https://www.startmag.it/blog/tutti-i-subbugli-sul-recovery-fund-le-bizze-dei-prepotenti/  Alessandr... Read more
Attenzione italiane elettrici: votate no perchè http://formiche.net/2016/11/29/cosa-cambia-nella-costituzione-riformata-la-rappresentanza-di-genere/... Read more
Non rassegnarsi mai! Alessandra Servidori  Contro le donne : non rassegnarsi. Mai. E su la testa  Il recente attacco... Read more
Donne e politica-3 Novembre 2015 Alessandra Servidori-   3 novembre 2015 Donne e politica : saranno le signore a salvare la... Read more
La Corte dei Conti e i conti che non tornano di una Italia sempre più spendacciona Alessandra Servidori  La Corte dei Conti e i conti che non tornano di una Italia  sempre più... Read more
LIA DE ZORZI VICE PRESIDENTETUTTEPERITALIA LIA DE ZORZI        VICE PRESIDENTE TUTTEPERITALIA  Come co-autrice della guida amichevole sui... Read more
CONTRAZZIONE DI PROSSIMITA':GRANDE OPPORTUNITA' PARI Alessandra Servidori 15 OTTOBRE 2015 Sulla contrattazione di prossimità ci giochiamo lo sviluppo... Read more
POLETTI ha ragione   POLETTI ha ragione  Di fronte al mondo del lavoro che è già cambiato, ha fatto bene il... Read more
Un buon anno non si nega a nessuno ma il 2018 si è chiuso con una manovra da delirio Alessandra Servidori Né rigore né crescita. Il governo giallo verde ha perso la scommessa contro... Read more
CARO RENZI 8 MARZO NON FIORI MA OPERE DI BENE Alessandra Servidori .   8 MARZO :D come DEF . Sempre femmina è ma è la nota di aggiornamento (... Read more
LA LEZIONE DI DRAGHI : studiate giovani, studiate! EUROPA  IL DIARIO DEL LAVORO Cronaca di una lezione magistrale di Mario... Read more
Ilva speculazioni pericolose e poche verità : in pericolo anche il Porto di Taranto Alessandra Servidori SU ILVA SPECULAZIONI PERICOLOSE e POCHE VERITA’ :attenzione al PORTO DI... Read more
TERZO ATTO: DONNE CANNIBALI al Governo ATTO TERZO:  DONNE AL GOVERNO. Ma NOI NON ABBIAMO PAURA DI DIRE LA VERITA' - DONNE CANNIBALI  Il... Read more
DUE SIGNORE AL COMANDO Alessandra Servidori                  DUE SIGNORE al COMANDO 20 giugno 2016  Ebbene si’ hanno... Read more
Sistema bancario nostrano : obbligatorio dire la verità Alessandra Servidori                   Sistema bancario e aiuti di Stato : obbligatorio dire la... Read more
Italiane e Italiani sveglia! Alessandra Servidori Meglio tardi che mai  I numeri non sono un’opinione : italiane e italiani... Read more
Donne,occupazione e pensioni:situazionegrave.Come rimediare Alessandra Servidori    Donne ,occupazione e pensioni : situazione grave  come... Read more
I dati non confortanti di istat su l'economia e il lavoro nostrano Alessandra Servidori   Economia e lavoro italiano :  notizie da studiare in attesa di andare... Read more
TutteperItalia e Europa social Network Il post di Alessandra Servidori su Esn   www.startmagazin.it       30 marzo 2020  In questa... Read more
Molte ombre poche luci dalla LEGGE di Stabilità ALESSANDRA SERVIDORI                  Molte ombre poche luci dalla  LEGGE di Stabilità Entro... Read more
Quel fumo di Londra che contagia l'Italia Alessandra Servidori   IL DIARIO DEL LAVORO  L’Unione europea, nel triennio  appena passato , ha... Read more
Son tutte belle le mamme del mondo ma io non ci sto a rassegnarmi ALESSANDRA SERVIDORI         10 Maggio 2020    Son tutte belle le mamme del mondo ma io non ci... Read more
Dimissioni sul lavoro e povertà LAVORO E WELFARE Dimissioni sul lavoro e povertà, testi a confronto Autore: Alessandra... Read more
L'Agenda della Presidenza croata per il semestre ue QUI EUROPA www.ildiariodellavoro.it L’agenda della presidenza croata per il semestre... Read more
CONCILIAZIONE del JOBS ACT SPARITA Scade oggi 8 maggio 2015 il termine previsto dalla legge per approvare l’atteso Atto IV del  JOBS... Read more
Dalla parte di Laura Boldrini e non solo  ALESSANDRA SERVIDORI    Dalla parte di Laura Boldrini e non solo La Presidente della Camera... Read more
Mini e Smart :il job che non c'è Alessandra Servidori                      Mini e Smart  : il job che non c’è   Mentre il... Read more
NON RASSEGNAMOCI ALESSANDRA SERVIDORI – NON RASSEGNAMOCI Come facciamo a continuare a negare o a rimuovere il... Read more
Le malattie professionali 26/11/2016 Sabato 26 novembre, il Centro di ricerca sul cancro dell’Istituto Ramazzini ospiterà il... Read more
Abbandono e dispersione nella scuola Alessandra Servidori        ... Read more
Basta con le liti sulla nostra economia e mercato del lavoro Alessandra Servidori            Basta con le liti sulla nostra economia e sul mercato del... Read more
Difendiamo i bambini e le madri -NO all'utero in affitto nascosto del ddl Unioni civili Alessandra Servidori              Difendiamo i bambini e le madri  -NO all'utero in affitto... Read more
UE : in Italia la parità di genere ancora trascurata         UE: SERVIDORI, 'NON SOLO COMMISSARIO, C'E' ANCHE NOMINA PER ENTE PARITA' DI GENERE'... Read more
DIRITTO E POTERE -Scena terza Alessandra Servidori - Diritto e potere scena terza-  29 maggio 2016 Proseguiamo con il... Read more
PAPA FRANCESCO : "Nelle scuole bisogna un'educazione sessuale...." Non giusto.Giustissimo ! Alessandra Servidori        PAPA FRANCESCO : "Nelle scuole bisogna  dare un'educazione... Read more
Una rete virtuosa dalla parte dei cittadini e della salute Alessandra Servidori                    Una rete virtuosa  dalla parte dei cittadini e della... Read more
COVID E CANCRO : due emergenze da considerare  post di Alessandra Servidori        START MAG 28 Ottobre 2020  In tutta Europa in ottobre si... Read more
ISABELLA SERAGNOLI :GRAN DONNA Alessandra  Servidori             ISABELLA SERAGNOLI filantropa DOC L’autunno  a Bologna è... Read more
IN MEMORIA DI JO Alessandra Servidori IN MEMORIA DI JO      18 giugno 2016 \n Questo indirizzo email è... Read more
Dalla parte dei bambini Alessandra Servidori In questi giorni più volte sono apparse sui giornali notizie importanti che... Read more
E LE DONNE IN PARLAMENTO SEMPRE TROPPO POCHE Alessandra Servidori          E le donne in Parlamento sempre troppo poche!  Ritengo importante... Read more
Francesco,la sofferenza delle donne,l'aborto Alessandra Servidori  FRANCESCO,la sofferenza delle donne,l'aborto    Papa Francesco ha fatto un... Read more

NON RASSEGNAMOCI

ALESSANDRA SERVIDORI – NON RASSEGNAMOCI

Come facciamo a continuare a negare o a rimuovere il terrorismo jihaidista che sta colpendo l’Europa? Non sono terroristi isolati  e tutto l’’Occidente ha sottovalutato la minaccia dell’Isis, la sua capacità di proselitismo e la radicalizzazione dei giovani musulmani in Europa. Il nostro Governo non ha preso  sul serio gli allarmi che da tempo  mettevano  in guardia dalla pericolosità di questo fenomeno assassino, per molti aspetti nuovo. Noi ,almeno nei confronti dei nostri figli e nipoti  dobbiamo affrontare  questa nuova forma di totalitarismo che si muove nella globalizzazione e spiegare perché è destinata a fare sempre più seguaci tra le nuove generazioni nei nostri Paesi e nel tremore,tardivo,nonché  silenzio assordante dei Governi occidentali. Dobbiamo parlare con i nostri giovani e approfondire cosa sta succedendo perché sappiano difendersi e rilanciare un progetto di sviluppo e di crescita della società. E’ diversa questa guerra contro di noi:  non ha niente di uguale ai fenomeni della fine del ’900 e di questi ultimi anni. Questa è potente destabilizzazione: vuole, cioè, creare con gli attentati e le esecuzioni la paura assoluta, la globalizzazione dell’orrore che metta a sua volta in moto un sistema di sicurezza così imponente e ossessivo da creare un’ansia sul piano mondiale. E’ un unico grande movimento che va dalle Filippine all’Africa e  ora è evidente vogliono islamizzare l’Europa attraverso i giovani reclutati per distruggere l’Occidente. E attenzione : non domandiamoci perché le comunità islamiche non scendono in piazza contro il terrorismo, perché le stesse ammirano i guerrieri di Allah,perché la loro cultura è figlia di questo integralismo religioso. Le plurime versioni ridicole e offensive sulla morte disumana di Giulio Regeni  ancora una volta portate come una croce dai genitori, il sequestro oltraggioso dei due Marò e la sofferenza di intere famiglie gridano vendetta e reazione forte e chiara. Ma che razza di Governo è questo? Ma che razza di impotenza stiamo dimostrando ? Ma una Farnesina presa per il naso si è mai avuta nella storia del nostro Paese? Ma veramente  l’Egitto e l’India poiché nostri partners storici commerciali possono calpestare la nostra sovranità nazionale? E’ tradimento e abbandono dei nostri ragazzi in mani nemiche.  E’ la totale evidenza della nostra marginalità e della nostra codardia mediterranea in una situazione in cui le potenze nucleari (India) gli interessi economici (  Egitto e India)  con commesse, accordi, contratti eccc. ci mettono in ginocchio. In una crisi economica così grave che non cenna a migliorare, il Jiadismo prolifera tra i giovani e tra chi vede nell’economia occidentale il nemico. Sono per esempio  i  giovani  del tutto integrati , che si avvicinano, grazie alla Rete anche attraverso internet , alla cultura fondamentalista; cadono nella trappola (?) e diventano seguaci di una logica eversiva. Sono uomini e donne che sentono la mancanza di grandi ideologie e la fine delle utopie collettive e l’Islam politico appare loro ,nel vuoto esistente, come una grande speranza. L’ISLAM è contro tutte le democrazie occidentali considerate sporche e impure da annientare attraverso la costituzione di un strutturato califfato statale. La verità è che ogni democrazia si costruisce e fonda sul rispetto e sulla reciprocità e non sulla conquista violenta e sanguinaria e sulla sottomissione. Abbiamo bisogno di un Governo capace di una lungimirante strategia di ri/costruzione di una patria non ubbidiente di un movimento pseudo” nazionalpopolare” in balia di una cultura improvvisata di sopravvivenza. Abbiamo bisogno, e per questo ognuno deve fare far sentire la propria voce autorevole e non autoritaria, di un progetto per il nostro Paese economico e sociale e come diceva un grande Bobbio : “L’unico modo di intendersi quando si parla di democrazia, in quanto contrapposta a tutte le forme di governo autocratico, è di considerarla caratterizzata da un insieme di regole, primarie o fondamentali, che stabiliscono chi è autorizzato a prendere le decisioni collettive e con quali procedure”. Come afferma Sabino Cassese lo Stato Italiano non si è emancipato: “La distanza che separa il cittadino dalle istituzioni è clamorosamente evidente: sullo sfondo  c’è quella diffidenza reciproca che resta uno dei fenomeni più irritanti e persistenti della nostra vita collettiva. «Porosità dello Stato, sua natura intrinsecamente corporativa, sua incapacità di rendersi autonomo rispetto agli interessi costituiti, quelli economici e quelli elettorali, penetrazione di questi ultimi nella macchina statale: questo è il... tratto caratteristico dei poteri pubblici in Italia». Dunque opponiamoci con vigore alla resistenza di qualsiasi slancio riformistico  e soprattutto non rassegniamoci perché la speranza la si costruisce insieme. Ne va del futuro dell’Italia

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.