Previous Next
Donne,occupazione e pensioni:situazionegrave.Come rimediare Alessandra Servidori    Donne ,occupazione e pensioni : situazione grave  come... Read more
Donne e elezioni i passi indietro trasversali contro la democrazia rappresentativa. Alessandra Servidori  Donne e elezioni  i passi indietro trasversali  contro la democrazia... Read more
FERMATE IL BULLO GUASTATORE Alessandra Servidori                                 FERMATE IL BULLO GUASTATORE  La storiaccia... Read more
BONUS BEBE' NOTIZIA INTERESSANTE - BONUS PER BAMBINI La legge di stabilità 2015 aveva stabilito un... Read more
Violenza in famiglia https://formiche.net/2021/02/violenza-in-famiglia-un-reato-che-si-allarga-a-macchia-dolio/ Alessandra Servidori     11 Febbraio 2021  Violenza in famiglia .Un reato che si allarga a... Read more
Startmag : l'idea di isolare gli anziani è vergognosamente coatta Alessandra Servidori       Caro Pietro Ichino NON sono d’accordo con te e tantomeno con... Read more
C'è sete di armonia e di pace - ITALIA e GRECIA La questione Greca dovrebbe fare calmare il giovane toscano sempre troppo ardito e rapace.... Read more
Pensione di invalidità e piccoli lavoretti : ravvedimento operoso di Inps ALESSANDRA SERVIDORI Assegno di invalidità e piccoli lavoretti : ravvedimento operoso “coatto”... Read more
Dalla parte dei bambini Alessandra Servidori In questi giorni più volte sono apparse sui giornali notizie importanti che... Read more
24 NOVEMBRE UNIMORE per le Pari Opportunità UNIMORE –Dipartimento GIURISPRUDENZA – CENTRO STUDI LAVORI e RIFORME CESLAR   24 novembre:... Read more
Inps,tutte le novità sui sussidi familiari per le convivenze e le unioni civili Inps, tutte le novità sui sussidi familiari per le convivenze e le unioni civili  Alessandra... Read more
Prevenzione salute e sicurezza sul lavoro?Le misure che mancano INCIDENTI SUL LAVORO/ Le misure che mancano per la sicurezza  IL... Read more
Oggi 8 marzo tanti contributi e domani 9 Marzo Audizione in Senato PNRR DA ALESSANDRA   alle amiche di TutteperItalia UN 8 MARZO IMPEGNATISSIMO: tante riflessioni sui ... Read more
Donne e violenza:Europa in movimento.Italia Immobile QUI EUROPA Donne e violenza, l’Europa in movimento, l’Italia immobile Autore: Alessandra... Read more
MERKEL CT di una Europa di serie A e una di serie B Alessandra Servidori                            MERKEL CT di una Europa di serie A e una di serie... Read more
TERZO ATTO: DONNE CANNIBALI al Governo ATTO TERZO:  DONNE AL GOVERNO. Ma NOI NON ABBIAMO PAURA DI DIRE LA VERITA' - DONNE CANNIBALI  Il... Read more
Lettera a Catalfo Ministra del lavoro e pensioni di genere nella Ue       Alessandra Servidori  Formiche 4 settembre 2019 www.formiche.com Bene l’attesa è finita... Read more
PAPA FRANCESCO E LE SUE SCARPE Alessandra Servidori  22 dicembre 2016  PAPA FRANCESCO e le sue... Read more
Donne separate anche nelle Pari Opportunità Alessandra Servidori     Donne separate anche nelle Pari Opportunità Le donne condizione della... Read more
Donne giovani : diminuisce l'occupazione .Governo basta sussidi ci vogliono politiche attive Alessandra Servidori  Occupazione Donne e giovani : una situazione disastrosa - I dati Istat... Read more
Brucia l'Italia,il suo territorio ma non il debito pubblico Alessandra Servidori BRUCIA L'ITALIA il suo territorio ma non il debito pubblico Aumenta il... Read more
L'apprendistato per gli insegnati   L’apprendistato, una buona idea per la formazione dei docenti  Alessandra... Read more
Export in Italia : la nostra bombola di ossigeno EXPORT IN ITALIA : Rapporto della società italiana SACE sull’export. Come sta il nostro Export... Read more
Formazione : la rete delle donne di qualità Alessandra Servidori                 28/01/2021  La Rete delle donne di qualità  Il 2020 è stato... Read more
Quota 100 a tutti i costi? No grazie! Alessandra Servidori       Quota 100 a tutti i costi ? Facciamo due conti     dicembre... Read more
E la speculazione va......................... Alessandra Servidori      E la speculazione va….. 3 settembre 2016 In questa stagione di numeri... Read more
Un 8 marzo di ricostruzione ?Non ancora https://www.startmag.it/blog/pnrr/ Alessandra Servidori                        8 marzo di... Read more
StartMag un 8 marzo particolare BLOG https://www.startmag.it/blog/un-8-marzo-particolare/  Un 8 Marzo particolare di Alessandra... Read more
1Maggio 2021 : Fare lavoro !!!!! https://formiche.net/2021/05/primo-maggio-lavoro-draghi/ Alessandra Servidori  Fare lavoro .E’... Read more
Il Governo ........ Parisi....... tira aria di bufera Alessandra Servidori                Il Governo ........ Parisi....... tira aria di bufera Ho... Read more
ASSEGNO UNICO FAMILIARE : guidina essenziale con relativi dubbi di equità ALESSANDRA SERVIDORI  Guida essenziale per l’Assegno unico per i nuclei familiari (DDLS1892) con... Read more
POLETTI ha ragione   POLETTI ha ragione  Di fronte al mondo del lavoro che è già cambiato, ha fatto bene il... Read more
Italiani sudditi dice il Censis.Non solo italiani l’ultimo Rapporto del Censis Di Alessandra Servidori |... Read more
18 Febbraio Radioinblu e Draghi : un gigante Alessandra Servidori       Mario Draghi ovvero la sintesi essenziale dell’autorevolezza.... Read more
Ma siamo informati sulla situazione finanziaria delle imprese e delle famiglie??   https://www.startmag.it/blog/come-aiutare-le-imprese/  Il giorno sab 10 apr 2021 alle ore... Read more
Italia invisibile a DAVOS Alessandra Servidori L’Italia invisibile tra le bianche nevi svizzere   www.formiche.net Mentre... Read more
Una scuola ammalata cronica Alessandra Servidori     Una scuola ammalata cronica   La ministra Fedeli ha ereditato una... Read more
Social vigliaccamente predatori Alessandra Servidori Considerazioni lucide  sull’era del social e buone vacanze, senza.  Trovo... Read more
Si vota il Bilancio della Ue: ecco i numeri QUI EUROPA   www.ildiariodellavoro.it  Lunedi a Bruxelles si vota il bilancio Ue: ecco tutti i... Read more
I dati tristi di Garanzia Giovani Alessandra Servidori   I dati tristi di Garanzia Giovani  La Commissione Europea ha deciso nei... Read more
Autonomia differenziata : a che punto siamo? Alessandra Servidori     START MAGAZINE 3 agosto 2019 Al frastuono segue il silenzio.... Read more
Verso i nuovi ITS : Luci e ombre nella nuova formazione Alessandra Servidori      https://www.ildiariodellavoro.it/ 30 novembre... Read more
Le nuove competenze professioni necessarie all'Italia Le nuove competenze professioni necessarie all’Italia Di Alessandra Servidori |... Read more
Nella buona formazione e lavoro il nostro futuro Alessandra Servidori  *      Nella buona formazione e lavoro  il nostro... Read more
ALE' SUL SOLE24ORE:In guardia giovani mamme lavoratrici! ALESSANDRA SERVIDORI  ALE' SUL SOLE 24 ORE In GUARDIA GIOVANI MAMME LAVORATRICI! 21 giugno... Read more

Cronaca di andata e ritorno dall'ospedale

Alessandra Servidori

 Cronaca di 4 giorni di” ospitalità” in medicina d’urgenza al S.Orsola

Sabato 30 giugno ore 4 del mattino :   febbre alta cado  mi procuro una vasta ferita alla testa .Chiamo il 118 dopo pochissimi minuti arrivano Greta e un altro giovane infermiere/autista mi prestano le prime cure e mi portano al Pronto Soccorso S.Orsola. Qui subito elettrocardiogramma,  misurazione parametri, visita di due giovani  dottori maschio e femmina gentilissimi, dirottamento alla Tac, torace,radiografia maxillofacciale, sutura ad opera di un giovane chirurgo  che con pazienza mi sutura con 8 punti ravvicinati,lavoro perfetto.Ottima assistenza sono le 8 del mattino.Attendo su una barella la destinazione a medicina d’urgenza.Arriva alle 10 una dottoressa che decide di ricoverarmi :padiglione Pelagi Prof.Zoli .Ricovero in reparto mi ritengo fortunata accanto una giovane paziente affetta  da disturbi del comportamento,notte e giorno molto irrequieta nonostante la presenza continua di una persona che si occupa di lei,giornata lunghissima senza possibilità di riposo. Personale giovane ,professionale, gentile –unico limite questo tu confidenziale che usano con le pazienti che francamente non è comprensibile- medici specializzanti che si alternano , visitano,vanno.Nel corridoio i parenti  disturbano moltissimo con un vocio da capannello salottiero molto molto molesto che non dovrebbe essere permesso,indice di una maleducazione e di una mancanza di rispetto incivile per chi è ricoverato. Domenica passa faticosamente in una situazione di permanenza continua di parenti lungo i corridoi e in reparto ,lamenti delle pazienti,notte ancora insonne .Lunedì mattina è dimessa la giovane del letto al mio fianco ,destinazione “struttura protetta” mi fa una gran tenerezza è troppo presto per rinchiuderla in un incubo per non autosufficienti, si dispera una amica che si prende cura di lei per non poterla aiutare diversamente .Pace fino alle 14 poi arriva Mafalda nata nel 1929, è caduta anche lei  era in una casa di riposo è attaccata all’ossigeno rantola e respira molto faticosamente. Arriva il figlio compila la cartella insieme alla dottoressa,poi va. Rimango sola con Mafalda che si lamenta mi avvicino le prendo una mano me la stringe ed io mi sento meglio,perché mi sento utile e meno  disperata. Alle 2 di notte Mafalda passa ad altra vita siamo una vicina all’altra e l’ospedale mi pare proprio una  dimora comune in una notte insonne di disperazione .La mattina arriva prestissimo e mi comunicano che ricoverano una    signora affetta da malattia batteriologica infettiva :non mi devo muovere dal letto non toccarla non mi devo impressionare per le misure di sterilizzazione del personale. Chiedo di essere messa in condizioni di non rischiare una contemporanea infezione posto che la mia salute è già compromessa. Mi destinano alla camera n.7 un camerone di sei letti tutte  signore con patologie invalidanti gravi :l’infermiere mentre mi spostano lava le parti intime di una paziente appoggiando il catino sopra i miei effetti personali,li sposto cerco di difendermi mentre un’altra infermiera vedendo la scena, mi passa un disinfettante chiedendo scusa per il suo collega. La stanza è caldissima va a bomba una condizionatore :il prof.Zoli la mattina mi aveva raccomandato di NON stare in ambienti con aria condizionata.Chiedo di firmare per salvarmi da questo incubo e chiamo il mio medico curante che mi prepara un ricovero  a Villa Toniolo: trattativa faticosa con la dottoressa responsabile del reparto che continua a dire che non è “una spa”.lo so bene ma devo pur salvaguardarmi da un luogo di disperazione e di probabile ulteriore disagio. Notti e giorni di dolore e poi la fuga.

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.