Previous Next
NON E' MAI TROPPO TARDI Alessandra Servidori    Alle italiane e italiani serve  il maestro o la maestra Non è mai troppo... Read more
In onore di DAPHNE  EUROPA è anche  la morte orribile di Daphne Galizia  Malta è paese Ue  sempre rappresentato... Read more
La Ue ci prende (giustamente)a sberle  Alessandra Servidori    -   Continuiamo a prendere sberle dalla UE- 26 aprile 2018 Mentre in... Read more
E NON SI DICA CHE NON E' VERO Alessandra Servidori         E non si dica che non è vero La volgarità non è mai stata una... Read more
Arriva il MIO Manager Innovazione Opportunità https://www.ildiariodellavoro.it/adon.pl?act=doc&doc=71092#.XEicQVxKhPY  TECNOLOGIA E... Read more
Il Governo ........ Parisi....... tira aria di bufera Alessandra Servidori                Il Governo ........ Parisi....... tira aria di bufera Ho... Read more
VIOLENZA E' ANCHE 400mila donne in più disoccupate Alessandra Servidori      -  400mila italiane disoccupate in più : anche questa è violenza sulle... Read more
Lettera aperta al paziente fuggito Alessandra Servidori Lettera aperta al paziente che non ha voluto essere sedato da una... Read more
BISOGNA VACCINARE I BAMBINI! ALESSANDRA SERVIDORI  E’ vero, noi non conosciamo per esempio la poliomelite e il vaiolo e la... Read more
Rappresentanza femminile nei parlamenti internazionali-siamo ancora indietro ALESSANDRA SERVIDORI   LA RAPPRESENTANZA FEMMINILE NEI PARLAMENTI INTERNAZIONALI- A che punto... Read more
IL PIL ITALIANO in declino CAMBIA VERSO SOLO PER I RENZIANI ALESSANDRA SERVIDORI                            Dopo Ferragosto  IL PIL  italiano in declino... Read more
Dimissioni sul lavoro e povertà LAVORO E WELFARE Dimissioni sul lavoro e povertà, testi a confronto Autore: Alessandra... Read more
La scuola obbligatori l'ignoranza facoltativa   ALESSANDRA SERVIDORI       il Diario del lavoro  La scuola obbligatoria e l’ignoranza... Read more
Bruxelles ci chiede di essere un paese normale   Alessandra Servidori  formiche.net La lettera risposta a Bruxelles, questa sconosciuta:... Read more
Bussola sulla salute Mentale TutteperItalia pubblica la Bussola sulla salute mentale, predisposta da TuttiperBologna, in... Read more
EBBENE NO NO AL DECRETO CIRINNA' http://formiche.net/2016/01/09/perche-critico-il-ddl-cirinna/ Alessandra Servidori -Ebbene sì mi... Read more
ESN : noi partners TutteperItalia per uno sviluppo di politiche sociali e di assistenza  https://www.ildiariodellavoro.it/per-uno-sviluppo-di-politiche-sociali-efficaci-e-di-pratiche-di-as... Read more
Diritto e potere Scena 2 Alessandra Servidori  ... Read more
Profili di tre donne al vero potere Alessandra Servidori                                  Profili di tre donne al vero potere Angela... Read more
QUI BRUXELLES a voi Roma : differenze di genere ALESSANDRA SERVIDORI   11 OTTOBRE 2017 Europa :l’indice sull’uguaglianza di genere 2017 misura... Read more
Dottoresse in prima linea. Ma non solo Dottoresse in prima linea. Ma non solo.... Read more
Il trucidismo di ERDOGAN molesto e volgare Alessandra Servidori   IL TRUCIDISMO DI ERDOGAN molesto e volgare In diplomazia la forma sarà... Read more
NIENTE RECITE SULL'ISLAM Niente recite sull’Islam  Alessandra Servidori BLOG Formiche.com - 1 agosto... Read more
ISABELLA SERAGNOLI :GRAN DONNA Alessandra  Servidori             ISABELLA SERAGNOLI filantropa DOC L’autunno  a Bologna è... Read more
La Presidenza Tedesca Ue : una agenda tonica QUI EUROPA   ildiariodellavoro Una agenda di presidenza semestrale tedesca Ue... Read more
Morti bianche e lavoro. Numeri e criticità Alessandra Servidori    Morti bianche  e lavoro .Numeri e criticità  Sono chiamate morti bianche... Read more
La Rai bacchettona a senso unico Alessandra Servidori La Rai bacchettona a senso unico La questione Perego e la polemica che ne... Read more
LA SCUOLA ALTERNATA Alessandra Servidori 12 OTTOBRE 2015  Domenica la mia amica Fiorella insegnante in una scuola... Read more
Francesco,la sofferenza delle donne,l'aborto Alessandra Servidori  FRANCESCO,la sofferenza delle donne,l'aborto    Papa Francesco ha fatto un... Read more
Diritti Umani :ONU bacchetta l'Italia ALESSANDRA SERVIDORI     IL Consiglio ONU per i Diritti Umani, durante la procedura che... Read more
Magistrati all'attacco della debole politica http://formiche.net/2016/12/27/politici-magistrati/  Alessandra Servidori   In tempo di... Read more
L'ondata di violenza contro le donne dimostra che i paesi Ue NON dispongono ancora di garanzie adeguate per proteggerle L’ondata di violenza contro le donne dimostra che i paesi dell’Ue non dispongono ancora di... Read more
19 marzo 2017 : la politica che non vogliamo più Alessandra Servidori 19 marzo 2017 La politica maleodorante , vandalica e devastante che non... Read more
Beatrice e il super io Alessandra Servidori          Beatrice e il super io La sfortunata campagna sulla fertilità... Read more
GLI INGHIPPI DELL'ITALICUM ALESSANDRA SERVIDORI -GLI INGHIPPI DEL BRUTTO ITALICUM 21 marzo 2016 www.formiche.com  Dunque,... Read more
La violenza sulle donne e un’Italia che si limita a celebrare la giornata internazionale e farne film e spettacoli teatrali. http://formiche.net/2015/11/13/violenza-sulle-donne-serve-un-cambiamento-culturale/ ALESSANDRA... Read more
8 marzo il sussidiario.net  ALESSANDRA SERVIDORI   UN GOVERNO AMICO DELLE DONNE? No neanche nell'emergenza Non c’è molto da... Read more
MALINCONICO AUTUNNO Alessandra Servidori E’ un autunno struggente con giornate  e colori straordinariamente caldi e... Read more
BONUS BEBE' NOTIZIA INTERESSANTE - BONUS PER BAMBINI La legge di stabilità 2015 aveva stabilito un... Read more
INPS: Rivalutazione pensioni e assegni familiari Alessandra Servidori   INPS : novità importanti per Assegni familiari e Rivalutazione pensioni... Read more
Per una lettura servidoriana Pasquale   PER UNA LETTURA SERVIDORIANA PASQUALE ( se vi va) AUGURI !!!  Alessandra Servidori    Giovedì... Read more
La Ue diminuisce sensibilmente le risorse per la parità di genere. QUI EUROPA www.ILDIARIODELLAVORO:IT  Rapporto EIGE, meno dell’1% dei Fondi Strutturali Ue viene... Read more
ALE' SUL SOLE24ORE:In guardia giovani mamme lavoratrici! ALESSANDRA SERVIDORI  ALE' SUL SOLE 24 ORE In GUARDIA GIOVANI MAMME LAVORATRICI! 21 giugno... Read more
BASTA INSULTI E RANCORI-Andiamo avanti Alessandra Servidori    Il giorno dopo la tempesta .E adesso basta insulti e rancori e guardiamo... Read more
Donne,occupazione e pensioni:situazionegrave.Come rimediare Alessandra Servidori    Donne ,occupazione e pensioni : situazione grave  come... Read more
Virus : se non ci informano lo facciamo noi Alessandra Servidori    - Se non ci informano lo facciamo noi. Dati scientifici e non opinioni... Read more
La rete tra donne: RARISSIMA LA RETE TRA DONNE? COMPLICATISSIMA E RARA E QUANDO C'È È STRAORDINARIA La rete di collaborazione... Read more
DUE SIGNORE AL COMANDO Alessandra Servidori                  DUE SIGNORE al COMANDO 20 giugno 2016  Ebbene si’ hanno... Read more
Lampadina su Medicina di genere Start Mag Il post di Alessandra Servidori         Start Mag 19 Aprile       2 a lampadina su Medicina di... Read more

PNRR : dalla Ue risorse per salvare i bambini e il loro futuro

Next-gen: i fondi ue di nuova generazione e la spinta a plasmare il futuro dei bambini

https://www.ildiariodellavoro.it/next-gen-i-fondi-ue-di-nuova-generazione-e-la-spinta-a-plasmare-il-futuro-dei-bambini/

 Alessandra Servidori       Componente ESN   Europe Service Network    27 Giugno 2021

La Commissione europea (CE) ha approvato i primi piani nazionali di ricostituzione presentati dagli Stati membri per accedere ai Fondi UE di prossima generazione,  e come  Social Network europeo (ESN) abbiamo guidato una prima valutazione dei piani con i servizi sociali pubblici locali e regionali per cercare il loro parere sulle riforme nazionali a sostegno della prossima generazione di bambini e giovani. La maggior parte dei governi nazionali ha presentato i propri piani per gli investimenti di recupero in aprile e maggio e la Commissione europea ha iniziato ad approvare la prima serie di piani a metà giugno, in linea con il termine di due mesi a seguito della ricezione dei piani. La presidente della CE Ursula von der Leyen si è recata  a Lisbona e Madrid per fornire personalmente la valutazione della Commissione sui piani nazionali di ripresa e resilienza (NRRP) per Portogallo e Spagna, i primi paesi a presentare i loro piani e successivamente in Italia. La von der Leyen ha sottolineato come "il piano contribuirà a costruire un futuro migliore per il popolo portoghese" mentre consegnava la valutazione del piano portoghese al primo ministro Costa.Tuttavia, uno sguardo più approfondito ai 23 piani finora presentati alla CE solleva una serie di interrogativi sul fatto che gli investimenti proposti possano fallire per i bambini e i giovani più vulnerabili e più colpiti dalla pandemia. La nostra valutazione iniziale degli NRRP suggerisce che, sebbene la maggior parte includa una qualche forma di sostegno per i bambini e le famiglie, vi sono grandi differenze tra i paesi.Ci sono state numerose e difficili sfide per i servizi sociali per bambini nella loro risposta al Covid-19. La nostra analisi dell'impatto che la pandemia ha avuto sui più vulnerabili rivela che molti bambini e giovani saranno colpiti in modo significativo, e per molto tempo, dai blocchi covid-19.I component di ESN  che lavorano negli enti locali e regionali hanno segnalato un costante aumento del numero di casi di protezione dei minori nel 2020 rispetto al 2019. Le ragioni principali evidenziate sono state gli effetti della pandemia sulla salute mentale dei bambini e dei giovani, l'aumento della prevalenza negli abusi domestici o nei bambini soggetti ad abusi e un calo del reddito familiare.Ciononostante, si fa riferimento a investimenti specifici nella protezione dei minori in soli tre NRRP - per Italia, Spagna e Portogallo - ma soprattutto con un'attenzione particolare alla costruzione di strutture residenziali per i bambini che potrebbero dover essere collocati al di fuori delle loro famiglie biologiche. Ciò solleva la seria preoccupazione di una nuova ondata di assistenza istituzionale piuttosto che di concentrarsi sul sostegno nelle nostre comunità.Gli investimenti nell'istruzione, tuttavia, sono presenti in quasi tutti i piani, sia attraverso il miglioramento delle opportunità educative, con particolare attenzione ad aiutare i bambini a recuperare il ritardo dopo la pandemia, sia attraverso investimenti in strutture per l'infanzia precoce, come evidenziato nei piani in Repubblica ceca, Grecia o Germania. In Germania, infatti, i fondi stanziati a tal fine ammontano fino al 36/%  di tutti i fondi per l'inclusione sociale.Tuttavia, diversi membri dell'ESN hanno indicato che i loro NRRP non dispongono di sostegno educativo per i bambini con deficit cognitivi o sensoriali, come avviene in Romania, o per i bambini con problemi di salute mentale, come in Lettonia. Analogamente, le organizzazioni locali hanno sottolineato che le proposte avanzate per la costruzione di strutture per l'infanzia precoce non elaborano piani per garantire che le nuove strutture ospitino i bambini con disabilità nella maggior parte dei paesi. Altre misure di sostegno incentrate sui bambini incorporate nei PRRP includono trasferimenti diretti in contanti alle famiglie con bambini, ad esempio in Germania, o l'espansione del sistema di sostegno psicologico per bambini e giovani, ad esempio in Finlandia. Un altro è garantire risposte mirate ai bambini appartenenti a minoranze etniche, come sottolinea il piano spagnolo. Tuttavia, va sottolineato che gli obiettivi orientati ai bambini in molti NRRP sono formulati in termini molto generali, quindi è estremamente difficile prevedere come si tradurranno in azioni concrete sul campo e quali investimenti effettivi saranno effettuati. Tuttavia, qualcosa di particolarmente assente da quasi tutti i PNP sono gli investimenti nei servizi di protezione dei minori. La violenza domestica era già alta prima della pandemia e i blocchi prolungati non hanno fatto altro che peggiorarla. Pertanto, la riforma dei sistemi di intervento precoce e di segnalazione e identificazione degli abusi insieme ai programmi di sostegno incentro sono fondamentali per garantire che il recupero non lasci indietro né i bambini né i giovani.

 

 

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.