Previous Next
Ci vuole lucidità per i cinesi e non pressapochismo https://formiche.net/2019/03/cinesi-italia-cina-ue/ Alessandra Servidori... Read more
Le imprese cercano tecnici ma calano le iscrizioni agli istituti professionali Alessandra Servidori    Le imprese cercano tecnici ma calano le iscrizioni agli istituti... Read more
Dedicato alle donne in movimento http://formiche.net/2017/01/25/donne-in-movimento/  Alessandra Servidori - Non si può non... Read more
DRAGHI RENZI :L’ITALIA diritti e doveri di chi rappresenta chi. Alessandra Servidori DRAGHI  RENZI :L’ITALIA diritti e doveri di chi rappresenta chi. L’ultima ... Read more
Donne e pensioni integrative il pareggio della Ue https://formiche.net/2019/08/la-ue-pareggia-le-pensioni-integrative-genere-covip-si-adegua/ Alessan... Read more
Vero le elezioni regionali : ebbene sì avanti con il merito e la democrazia Appello a  sostegno di Giuliano Cazzola capolista di +Europa, Pri, Psi per Bonaccini, nelle... Read more
IL CURA ITALIA LASCIA SOLE le famiglie  ALESSANDRA SERVIDORI         IL CURA ITALIA LASCIA SOLE LE FAMIGLIE CON PERSONE NON... Read more
IL DECRETONE NON CONVINCE :ecco perchè Alessandra Servidori      I conti  del decreto Rilancio rinominato Ristorno fanno comunque... Read more
Le 4 Signore di forza italia fanno primavera Alessandra Servidori  Le quattro signore di Forza Italia fanno primavera Silvio Berlusconi ha... Read more
Europa e Italia : la crisi che non passa Alessandra Servidori                         EUROPA e ITALIA e la crisi che non passa  Mario... Read more
Corte dei Conti : ci trasciniamo un Debito pubblico spaventoso Considerazioni a margine del rapporto della Corte dei Conti sulla programmazione dei controlli e... Read more
DONNE e PENSIONI DI REVERSIBILITA' Alessandra Servidori          Donne e pensioni  di reversibilità:   Sono l’ 88%  delle pensioni... Read more
CONTRAZZIONE DI PROSSIMITA':GRANDE OPPORTUNITA' PARI Alessandra Servidori 15 OTTOBRE 2015 Sulla contrattazione di prossimità ci giochiamo lo sviluppo... Read more
CONTRATTI METALMECCANICI E LAVORATORI PUBBLICI:ottimo lavoro! Alessandra Servidori        I PUNTI IN COMUNE DEI CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO E... Read more
Differenze di genere anche nel digitale Alessandra Servidori - Le disuguaglianze di genere allargano la forbice delle competenze... Read more
Arriva il MIO Manager Innovazione Opportunità https://www.ildiariodellavoro.it/adon.pl?act=doc&doc=71092#.XEicQVxKhPY  TECNOLOGIA E... Read more
QUI BRUXELLES a voi Roma : differenze di genere ALESSANDRA SERVIDORI   11 OTTOBRE 2017 Europa :l’indice sull’uguaglianza di genere 2017 misura... Read more
Privatizzazioni? Si bene ma....... Alessandra Servidori         formiche.com 11 settembre 2019 Il Presidente di Confindustria... Read more
23 NOVEMBRE 2015 Tasse italiane : le più alte in Europa Alessandra Servidori   23 NOVEMBRE 2015 Tasse italiane : le più alte in Europa  “Paying taxes... Read more
Son tutte belle le mamme del mondo ma io non ci sto a rassegnarmi ALESSANDRA SERVIDORI         10 Maggio 2020    Son tutte belle le mamme del mondo ma io non ci... Read more
Diritto e potere Scena 2 Alessandra Servidori  ... Read more
Quel fumo di Londra che contagia l'Italia Alessandra Servidori   IL DIARIO DEL LAVORO  L’Unione europea, nel triennio  appena passato , ha... Read more
Un secchio di acqua gelata in testa a quei tre Alessandra Servidori L’economia italiana e quella internazionale : non possiamo non dirci non in... Read more
Il presidente Mattarella chiami Draghi   Alessandra Servidori www.ildiariodellavoro.it    L'unica possibilita' di salvarsi dalla... Read more
UN DEF DEMENZIALE e 4 anime colpevoli Alessandra Servidori  4 Anime : 1 in pena( Tria) 1 Spavalda( Conte) e 2 sciallate (Salvini e Di... Read more
La violenza sulle donne e un’Italia che si limita a celebrare la giornata internazionale e farne film e spettacoli teatrali. http://formiche.net/2015/11/13/violenza-sulle-donne-serve-un-cambiamento-culturale/ ALESSANDRA... Read more
Molte ombre poche luci dalla LEGGE di Stabilità ALESSANDRA SERVIDORI                  Molte ombre poche luci dalla  LEGGE di Stabilità Entro... Read more
GOVERNO SENZA FAMIGLIA.VERGOGNA Alessandra Servidori 27 Aprile 2020 GOVERNO SENZA FAMIGLIA :VERGOGNA! Figli e familiari... Read more
La Commissione Ue al lavoro per le integrazioni sui diritti umani e le donne QUI EUROPA www.ildiariodellavoro.it  La Commissione Ue al lavoro per le integrazioni sui diritti... Read more
Donne separate anche nelle Pari Opportunità Alessandra Servidori     Donne separate anche nelle Pari Opportunità Le donne condizione della... Read more
Se non timbri giustamente ti licenziano Alessandra Servidori -     13 dicembre 2016 E’ molto interessante e da attenzionare (come dicono... Read more
Qui Europa :Blog Il diario del lavoro    Alessandra Servidori  22 Giugno il Diario del lavoro  Qui Europa: nuove iniziative... Read more
LAVORO e produttività Lavoro e produttività, come funzionano i nuovi incentivi  Alessandra Servidori  21 OTTOBRE... Read more
6 Marzo 2020 Bologna Cappella Farnese Dalla parte delle donne e de l lavoro TUTTEPERITALIA    \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E'... Read more
Brucia l'Italia,il suo territorio ma non il debito pubblico Alessandra Servidori BRUCIA L'ITALIA il suo territorio ma non il debito pubblico Aumenta il... Read more
Seminario 18 marzo 2019 Bologna Si terrà a Bologna, il prossimo 18 marzo 2019, il seminario dal titolo "I diritti delle persone... Read more
Donne e uomini nella UE: EUROSTAT denuncia le insopportabili disuguaglianze Alessandra Servidori               Studiare,lavorare, guadagnare in Europa: permangono, anzi... Read more
Demenziale tagliare la formazione di Industria 4.0 Alessandra Servidori Il Testo deludente della manovra fiscale fa  emergere  sulla proroga di... Read more
LA GUERRA CONTRO LE DONNE La guerra sul corpo delle donne  Alessandra Servidori BLOG   La violenza subita dalle... Read more
Legge di bilancio :cantiere ormai chiuso Alessandra  Servidori    Agosto 26 -2017    LEGGE DI BILANCIO : il meething di Rimini è il... Read more
Un 1°Maggio di passione! Alessandra Servidori     Un 1° maggio di passione  L’altalena della disoccupazione femminile... Read more
L'apprendistato per gli insegnati   L’apprendistato, una buona idea per la formazione dei docenti  Alessandra... Read more
INVITO :27 maggio UNIMORE INSIEME CONTRO IL CANCRO                        INVITO AGLI AMICI E AMICHE 27 maggio 2016                                ... Read more
SI e perché SI perché mi interessa ALESSANDRA SERVIDORI    15 APRILE 2016                             SI e perché SI perché mi... Read more
L'arte e la storia per la scuola è come acqua nel deserto.Demenziale sopprimerle Alessandra Servidori Leonardo ,l’arte,la storia : un patrimonio straordinario che la scuola... Read more
CALENDA e la mancanza di un Piano Industriale Alessandra Servidori Le news del Ministro Calenda, titolare del dicastero Sviluppo Economico,... Read more
La lega e il suo programma demolitore Alessandra Servidori  blog startmagazine  11 agosto 2019 Se Borghi  presidente della commissione... Read more
E siamo ancora qui.eh... già ALESSANDRA SERVIDORI E siamo ancora qui ,eh già !       GUALTIERI e la manovra     17 settembre... Read more
La Ue diminuisce sensibilmente le risorse per la parità di genere. QUI EUROPA www.ILDIARIODELLAVORO:IT  Rapporto EIGE, meno dell’1% dei Fondi Strutturali Ue viene... Read more

SENATO BURLESQUE

Alessandra Servidori - IL  SENATO BURLESQUE 18 settembre 2015

La politica italiana parlamentare sta dando la peggior rappresentazione di sè e  tra i mass media che dovrebbero principalmente informare, c’è la corsa tra chi si distingue tra i più tendenzialmente capaci a  vendere copie o ascolti ( in crisi) raccontando il misero spettacolo che va in scena quotidianamente mentre  si replica la storia. Forse ci siamo dimenticati della compra/vendita dei senatori ai tempi del fu caduto Governo Prodi che è costato a Silvio Berlusconi un processo e che ora si ripete per far passare questa brutta violenza alla Costituzione Italiana per questa stravaganza  renziana che continuano a chiamare riforma. Un mercato affidato ai così detti capo- bastoni di questa insalata russa parlamentare che manda in onda una transumanza  record  :  108 deputati e 110 senatori che hanno cambiato casacca solo in questa legislatura. Dunque la chiamano trattativa ma è un mercato che porta dritto dritto al populismo leghistasalviniano  e  grillinopentastellato che NON coinvolge il popolo italiano in programmi veri di governance ma solo in squallide lotte per occupare  seggioloni,seggiole,strapuntini di potere nella giungla del feticcio potere istituzionale. Così la testa d’ariete di Verdini (grossa di fatto e di intrallazzo) umma umma si intravede con i riccioli lunghi ma scarsi di Taddei ,la sempre smagliante Maria Elena svolazzante tra i banchi con una manina che si copre la bocca e con l’altra  comunica con il cellulare e  svolge il ruolo di gran maggiordomo per coloro che chiedono di essere ammessi alla corte del giovane toscano, nella cui dependance della reggia sopravvive la ruota di  scorta  degli  alfaniani delusi dal poco bottino che l’Angelino pare possa loro assicurare. Poi ci sono i diessini della minoranza che continuano ad esistere con l’antirenzismo così come fecero con l’antiberlusconismo senza nessuna buona idea alternativa allo scempio che è in atto in un percorso riformatore che fa acqua da tutte le parti. I fozaitalianisti sono quasi teneri : Renato Brunetta, che rimane sempre un ottimo economista, porta avanti una battaglia quotidiana e molto solitaria dalle pagine on line del Mattinale con il controcanto di un Romani poco esperto ma tanto  glamour che continua a promettere la guerra  senza esercito. E intanto la soluzione è quella di far sentire la nostra voce e neanche tanto timidamente : aboliamolo questo Senato fantoccio perché vero è che non  siamo uno stato federale e dunque basta e avanza la Conferenza  Stato / Regioni e Anci  sopravissuti alla non riforma:  di un’altra camera inconcludente e spendacciona non ne abbiamo proprio bisogno. Abbiamo invece bisogno, questo sì, di una classe dirigente che sappia potenziare il motore dell’economia e dello sviluppo con sostanziali tagli di spesa poiché i problemi nostri continuano ad essere (e gravi) il numero dei lavoratori e lavoratrici  tragicamente basso,un crollo degli investimenti del reddito nazionale dal 22% al 16%. La Germania pretende, e non a torto, lo slittamento automatico dei rimborsi dei titoli di Stato agli investitori se un Governo chiede il Fondo salva Stati nonché procedure fallimentari per i governi in debito dell’area euro. Per il nostro paese  con un debito italiano già molto appesantito dagli interessi non basterebbe più l’aiuto della BCE. Dunque il Senato va rottamato, la boccata di ossigeno della BCE va valorizzata e usata come una leva straordinaria che ora o mai più ci ridà fiato e prospettiva. 

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.