Previous Next
Scuola,lavoro,servizi per l’infanzia : importante coordinarsi per valorizzare le risorse ,   http://formiche.net/2017/02/10/scuola-i-nidi-dinfanzia/ Alessandra Servidori       ... Read more
ELEZIONI ELEZIONI?????!!!!!!!!    ALESSANDRA SERVIDORI Elezioni elezioni !!!!!????? Non ci infiliamo nella disputa politica ... Read more
INPS: Rivalutazione pensioni e assegni familiari Alessandra Servidori   INPS : novità importanti per Assegni familiari e Rivalutazione pensioni... Read more
DALLA PARTE DI OTTAVIANO ieri e oggi  Alessandra Servidori              Dalla parte di Ottaviano  Del Turco allora e oggi Sono... Read more
E NON SI DICA CHE NON E' VERO Alessandra Servidori         E non si dica che non è vero La volgarità non è mai stata una... Read more
DATI ISTAT: cautela ragionata non gufaggine Alessandra Servidori  CARO RENZI sui dati ISTAT cautela ragionata non gufaggine Noi siamo delle... Read more
LAVORO e produttività Lavoro e produttività, come funzionano i nuovi incentivi  Alessandra Servidori  21 OTTOBRE... Read more
Lezione n.4 Gnam Di Maio ingoiato http://formiche.net/2018/06/di-maio-gnam-lavoro/ LEZIONE N.4 LAVORO...LAVORO...LAVORO Non è mai... Read more
BUON 2016 e W Mattarella e Bergoglio e le donne italiane Alessandra  Servidori BUON 2016 e W MATTARELLA E BERGOGLIO e le donne italiane L’anno che è... Read more
Contro il meeting di Verona.Ecco perchè. Alessandra Servidori  Sono decisamente contro il raduno di Verona . La chiama” festa” il... Read more
OSTAGGI troppo silenziosi delle nevrosi gender Sono giorni e giorni che siamo ostaggio di provvedimenti e discussioni sul gender (genericamente... Read more
25 Aprile una memoria delle donne da non dimenticare Alessandra Servidori    La festa della Liberazione dalla parte delle donne Sono andata in Piazza... Read more
DUE SIGNORE AL COMANDO Alessandra Servidori                  DUE SIGNORE al COMANDO 20 giugno 2016  Ebbene si’ hanno... Read more
CONCILIAZIONE del JOBS ACT SPARITA Scade oggi 8 maggio 2015 il termine previsto dalla legge per approvare l’atteso Atto IV del  JOBS... Read more
SIAMO FIERE DI ESSERE ITALIANE AlessandraServidori     Quando siamo fiere di noi italiane  21 marzo 2016 Il Consiglio d’Europa... Read more
Sostegno ai familiari dei disabili Alessandra Servidori Vaccinazione obbligatoria per il personale di nidi   e sostegno ai... Read more
Profili di tre donne al vero potere Alessandra Servidori                                  Profili di tre donne al vero potere Angela... Read more
Cronaca di una campagna elettorale referendaria tra diritto e potere.Scena 1 Alessandra Servidori Cronaca di una campagna elettorale referendaria tra diritto e potere.  ... Read more
EUROFOND :sul lavoro le differenze aumentano ALESSANDRA SERVIDORI    8 DICEMBRE 2015 Diversità e inclusione :monitoraggio della UE... Read more
Presidente Mattarella operi l’impeachment Alessandra Servidori    Presidente Mattarella operi l’impeachment verso questi irresponsabili  e... Read more
LA LEGGE DI BILANCIO E IL LAVORO  ALESSANDRA SERVIDORI - Novembre 2017  LEGGE DI BILANCIO     Le novità per il lavoro non sono... Read more
Lega e Pentastellati : attendiamo che onoriate l'Italia verso l'Europa Alessandra Servidori Stiamo attendendo non il nome del prossimo Presidente del Consiglio e dei... Read more
Cattolici e politica Alessandra Servidori     www.formiche.net Come un fiume carsico ri/torna la questione dei... Read more
CROZZA o CARO! Alessandra Servidori                                         CROZZA o CARO!... Read more
NO LA CANNA DI STATO NO Non condivido  anzi la  contrasterò con tutto il mio convincimento ( e non solo) questa proposta ... Read more
IL LAVORO CHE NON C'E' e LA POVERTA' CHE AVANZA OCCUPAZIONE :IL DIARIO DEL LAVORO -14 DICEMBRE 2017  Il lavoro che non c’è e la povertà che... Read more
Donne separate anche nelle Pari Opportunità Alessandra Servidori     Donne separate anche nelle Pari Opportunità Le donne condizione della... Read more
Lezione 2.Non è mai troppo tardi.Meglio tardi che mai Alessandra Servidori   Lezione n. 2 .Non è mai troppo tardi. Meglio tardi che mai .Corso di... Read more
IGNORANZA E DEMENZIALITA'                                            IGNORANZA  E  DEMENZIALITA’  Lo sviluppo della... Read more
DONNE e PENSIONI DI REVERSIBILITA' Alessandra Servidori          Donne e pensioni  di reversibilità:   Sono l’ 88%  delle pensioni... Read more
Grecia, Italia ed Eurozona: la verità soltanto la verità Si  è consumato il più grave strappo all’interno dell’Eurozona dalla creazione della moneta... Read more
Noi ci siamo.E il Governo? DONNE E LAVORO- www.ildiariodellavoro.net  Proposte (ragionevoli) sui servizi di assistenza... Read more
Insisto : sempre sulla UE Alessandra Servidori  15 giugno 2018 Lezione 3 Non è mai troppo tardi. Anzi meglio tardi che mai... Read more
Buona Pasqua?in verità siamo poco sereni Alessandra Servidori                          Facciamo il punto perché c’è da stare poco... Read more
SMART WORKING e CORAGGIO dell'innovazione 2 ottobre 2015 Il lavoro che cambia - Lo smart working e il coraggio... Read more
NON siamo un popolo di brava gente Alessandra Servidori Non siamo un popolo di brava gente. Il silenzio è il peggior male che si... Read more
La Ue ci prende (giustamente)a sberle  Alessandra Servidori    -   Continuiamo a prendere sberle dalla UE- 26 aprile 2018 Mentre in... Read more
1 ottobre PAPA FRANCESCO a BOLOGNA: il lavoro prima di tutto 1 ottobre Papa Francesco  a Bologna : il lavoro prima di tutto e per tutti  Alessandra... Read more
Difendiamo i bambini e le madri -NO all'utero in affitto nascosto del ddl Unioni civili Alessandra Servidori              Difendiamo i bambini e le madri  -NO all'utero in affitto... Read more
A CESENA a parlare di Politiche di Pari opportunità FIDAPA FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI BPW ITALY B.P.W. ITALY-Sezione di... Read more
VERGOGNA,VERGOGNA ,VERGOGNA e disgusto Alessandra Servidori   VERGOGNA;VERGOGNA,VERGOGNA e disgusto per chi fomenta l’antipolitica-25... Read more
Bologna non più Dotta Alessandra Servidori 13 febbraio 2016   Bologna è diventata la cellula della campagna contro il... Read more
E LE DONNE IN PARLAMENTO SEMPRE TROPPO POCHE Alessandra Servidori          E le donne in Parlamento sempre troppo poche!  Ritengo importante... Read more
Familiari dei disabili : Germania maestra Alessandra Servidori  Anche per la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici che curano la... Read more
IKEA:ma che mondo è quello in cui si licenzia la madre di un disabile   Al responsabile risorse umane IKEA Corsico MILANO   \n Questo indirizzo email è... Read more
MERKEL CT di una Europa di serie A e una di serie B Alessandra Servidori                            MERKEL CT di una Europa di serie A e una di serie... Read more
La rete tra donne: RARISSIMA LA RETE TRA DONNE? COMPLICATISSIMA E RARA E QUANDO C'È È STRAORDINARIA La rete di collaborazione... Read more
CHE DANNO PER LE LAVORATRICI TOGLIERE I VAUCER! Alessandra Servidori CHE DANNO PER LE LAVORATRICI TOGLIERE I... Read more
Salvini e la vergogna che non conosce Salvini  e la vergogna che non conosce  Qualcuno in questi giorni mi ha chiesto se mi fidavo di... Read more
ELEZIONi e politica : donne sulle onde donne sugli scogli Alessandra Servidori    ELEZIONI e politica : Donne sulle onde e donne sugli scogli... Read more

SENATO BURLESQUE

Alessandra Servidori - IL  SENATO BURLESQUE 18 settembre 2015

La politica italiana parlamentare sta dando la peggior rappresentazione di sè e  tra i mass media che dovrebbero principalmente informare, c’è la corsa tra chi si distingue tra i più tendenzialmente capaci a  vendere copie o ascolti ( in crisi) raccontando il misero spettacolo che va in scena quotidianamente mentre  si replica la storia. Forse ci siamo dimenticati della compra/vendita dei senatori ai tempi del fu caduto Governo Prodi che è costato a Silvio Berlusconi un processo e che ora si ripete per far passare questa brutta violenza alla Costituzione Italiana per questa stravaganza  renziana che continuano a chiamare riforma. Un mercato affidato ai così detti capo- bastoni di questa insalata russa parlamentare che manda in onda una transumanza  record  :  108 deputati e 110 senatori che hanno cambiato casacca solo in questa legislatura. Dunque la chiamano trattativa ma è un mercato che porta dritto dritto al populismo leghistasalviniano  e  grillinopentastellato che NON coinvolge il popolo italiano in programmi veri di governance ma solo in squallide lotte per occupare  seggioloni,seggiole,strapuntini di potere nella giungla del feticcio potere istituzionale. Così la testa d’ariete di Verdini (grossa di fatto e di intrallazzo) umma umma si intravede con i riccioli lunghi ma scarsi di Taddei ,la sempre smagliante Maria Elena svolazzante tra i banchi con una manina che si copre la bocca e con l’altra  comunica con il cellulare e  svolge il ruolo di gran maggiordomo per coloro che chiedono di essere ammessi alla corte del giovane toscano, nella cui dependance della reggia sopravvive la ruota di  scorta  degli  alfaniani delusi dal poco bottino che l’Angelino pare possa loro assicurare. Poi ci sono i diessini della minoranza che continuano ad esistere con l’antirenzismo così come fecero con l’antiberlusconismo senza nessuna buona idea alternativa allo scempio che è in atto in un percorso riformatore che fa acqua da tutte le parti. I fozaitalianisti sono quasi teneri : Renato Brunetta, che rimane sempre un ottimo economista, porta avanti una battaglia quotidiana e molto solitaria dalle pagine on line del Mattinale con il controcanto di un Romani poco esperto ma tanto  glamour che continua a promettere la guerra  senza esercito. E intanto la soluzione è quella di far sentire la nostra voce e neanche tanto timidamente : aboliamolo questo Senato fantoccio perché vero è che non  siamo uno stato federale e dunque basta e avanza la Conferenza  Stato / Regioni e Anci  sopravissuti alla non riforma:  di un’altra camera inconcludente e spendacciona non ne abbiamo proprio bisogno. Abbiamo invece bisogno, questo sì, di una classe dirigente che sappia potenziare il motore dell’economia e dello sviluppo con sostanziali tagli di spesa poiché i problemi nostri continuano ad essere (e gravi) il numero dei lavoratori e lavoratrici  tragicamente basso,un crollo degli investimenti del reddito nazionale dal 22% al 16%. La Germania pretende, e non a torto, lo slittamento automatico dei rimborsi dei titoli di Stato agli investitori se un Governo chiede il Fondo salva Stati nonché procedure fallimentari per i governi in debito dell’area euro. Per il nostro paese  con un debito italiano già molto appesantito dagli interessi non basterebbe più l’aiuto della BCE. Dunque il Senato va rottamato, la boccata di ossigeno della BCE va valorizzata e usata come una leva straordinaria che ora o mai più ci ridà fiato e prospettiva. 

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.