Previous Next
Diritto e potere Scena 2 Alessandra Servidori  ... Read more
Lettera aperta al paziente fuggito Alessandra Servidori Lettera aperta al paziente che non ha voluto essere sedato da una... Read more
MONDO EUROPA ITALIA : è il Lavoro agile il nuovo che avanza Alessandra Servidori   MONDO EUROPA ITALIA : è il Lavoro agile il nuovo che avanza   Quasi a ... Read more
Brucia l'Italia,il suo territorio ma non il debito pubblico Alessandra Servidori BRUCIA L'ITALIA il suo territorio ma non il debito pubblico Aumenta il... Read more
CARO RENZI 8 MARZO NON FIORI MA OPERE DI BENE Alessandra Servidori .   8 MARZO :D come DEF . Sempre femmina è ma è la nota di aggiornamento (... Read more
Astuccio sulle patologie oncologiche, invalidanti, ingravescenti Pubblichiamo il pdf dell'astuccio/opuscolo sulle patologie oncologiche, invalidanti,... Read more
ELEZIONi e politica : donne sulle onde donne sugli scogli Alessandra Servidori    ELEZIONI e politica : Donne sulle onde e donne sugli scogli... Read more
La Corte dei Conti e i conti che non tornano di una Italia sempre più spendacciona Alessandra Servidori  La Corte dei Conti e i conti che non tornano di una Italia  sempre più... Read more
BASTA INSULTI E RANCORI-Andiamo avanti Alessandra Servidori    Il giorno dopo la tempesta .E adesso basta insulti e rancori e guardiamo... Read more
Legge di bilancio :cantiere ormai chiuso Alessandra  Servidori    Agosto 26 -2017    LEGGE DI BILANCIO : il meething di Rimini è il... Read more
Buona Pasqua?in verità siamo poco sereni Alessandra Servidori                          Facciamo il punto perché c’è da stare poco... Read more
Donne e uomini nella UE: EUROSTAT denuncia le insopportabili disuguaglianze Alessandra Servidori               Studiare,lavorare, guadagnare in Europa: permangono, anzi... Read more
Arriva il MIO Manager Innovazione Opportunità https://www.ildiariodellavoro.it/adon.pl?act=doc&doc=71092#.XEicQVxKhPY  TECNOLOGIA E... Read more
In onore di DAPHNE  EUROPA è anche  la morte orribile di Daphne Galizia  Malta è paese Ue  sempre rappresentato... Read more
SMART WORKING : BASTAVA applicare l'Avviso Comune già nel 2011 27 ottobre 2015- JOB 24 SOLE 24ORE Smart working - Nel disegno di legge... Read more
Novità importanti per i congedi dalla Ue http://www.ildiariodellavoro.it/adon.pl?act=doc&doc=68473#.Ww7EEkiFPcs Alessandra... Read more
Non rassegnarsi mai! Alessandra Servidori  Contro le donne : non rassegnarsi. Mai. E su la testa  Il recente attacco... Read more
I giovani ci salveranno dai nuovi barbari QUI EUROPA: i giovani salveranno l’Europa dai "nuovi... Read more
Le 4 Signore di forza italia fanno primavera Alessandra Servidori  Le quattro signore di Forza Italia fanno primavera Silvio Berlusconi ha... Read more
PAPA FRANCESCO E LE SUE SCARPE Alessandra Servidori  22 dicembre 2016  PAPA FRANCESCO e le sue... Read more
IKEA:ma che mondo è quello in cui si licenzia la madre di un disabile   Al responsabile risorse umane IKEA Corsico MILANO   \n Questo indirizzo email è... Read more
RINCORSA PATETICA La rincorsa del PD e dei servi Ncd dietro ai penta stellati e chiunque serva per vincere. La... Read more
OSTAGGI troppo silenziosi delle nevrosi gender Sono giorni e giorni che siamo ostaggio di provvedimenti e discussioni sul gender (genericamente... Read more
Dedicato alle donne in movimento http://formiche.net/2017/01/25/donne-in-movimento/  Alessandra Servidori - Non si può non... Read more
Donne e Forze Armate Alessandra Servidori         Donne nelle Forze armate. Solo il 3% .E lo sanno che ci sono i... Read more
DIMISSIONI FANTASMA DIMISSIONI  LAVORATRICI FANTASMA Con una laconica comunicazione alle consigliere territoriali... Read more
Quando le signore in parlamento sono merce di scambio Alessandar Servidori Quando le Signore in Parlamento sono merce di scambio Sarà quel... Read more
Un voucer per i profughi  FIORELLA FIORE - UN VOUCER PER I MIGRANTI  CON LA TECNOLOGIA SI PUO' RISOLVERE IL PROBLEMA... Read more
Lettera aperta al Presidente Mattarella Alessandra Servidori Lettera aperta al Presidente Mattarella 25 maggio 2018 Egregio e caro... Read more
VISCO agli operatori finanziari : Bcc va tutto bene. Ma no forse no Alessandra Servidori             VISCO agli operatori finanziari : Bcc va tutto bene. Ma no forse... Read more
Francesco,la sofferenza delle donne,l'aborto Alessandra Servidori  FRANCESCO,la sofferenza delle donne,l'aborto    Papa Francesco ha fatto un... Read more
Rappresentazione avvilente del teatrino politico italiano tra urla e schiamazzi Alessandra Servidori Va in scena una rappresentazione avvilente del teatrino politico italiano... Read more
Consultellum o Italicum la giostra gira guidata dai magistrati Alessandra Servidori - 10 Dicembre 2016 Consultellum o Italicum la giostra gira guidata dai... Read more
EUROFOND :sul lavoro le differenze aumentano ALESSANDRA SERVIDORI    8 DICEMBRE 2015 Diversità e inclusione :monitoraggio della UE... Read more
Un buon anno non si nega a nessuno ma il 2018 si è chiuso con una manovra da delirio Alessandra Servidori Né rigore né crescita. Il governo giallo verde ha perso la scommessa contro... Read more
Sopprimere i vaucer?Una boiata pazzesca Alessandra Servidori Eliminare i vaucer ? una boiata pazzesca  www.formiche.net  I dati... Read more
TERZO SETTORE :finalmente la legge delega Alessandra Servidori FINALMENTE IL RIORDINO DEL TERZO SETTORE    Commento al Disegno di... Read more
DALLA PARTE DEL LAVORO.SEMPRE                                                                            CESLAR UNIMORE  e... Read more
Cronaca di una campagna elettorale referendaria tra diritto e potere.Scena 1 Alessandra Servidori Cronaca di una campagna elettorale referendaria tra diritto e potere.  ... Read more
DALLA PARTE DELLE DONNE E DEL LAVORO .La situazione aggiornata   Alessandra Servidori       -18 SETTEMBRE        DALLA PARTE DELLE DONNE e del lavoro nel... Read more
Se nel tritacarne politico entra la violenza e non solo quella sulle donne…                   Alessandra Servidori              Se nel tritacarne politico entra la violenza... Read more
30 anni di Convenzione Internazionale sui diritti dell'infanzia :a che punto siamo DIRITTI      www.ildiariodellavoro.it  30 anni di Convenzione Internazionale sui diritti... Read more
POLETTI ha ragione   POLETTI ha ragione  Di fronte al mondo del lavoro che è già cambiato, ha fatto bene il... Read more
ASCOLTA LA MIA INTERVISTA ALESSANDRA SERVIDORI  IN DIRETTA SU ECONOMIA E POTER CAPIRE   MARTEDI 24 SETTEMBRE 2019 tutti... Read more
Donne separate anche nelle Pari Opportunità Alessandra Servidori     Donne separate anche nelle Pari Opportunità Le donne condizione della... Read more
Presidente Mattarella operi l’impeachment Alessandra Servidori    Presidente Mattarella operi l’impeachment verso questi irresponsabili  e... Read more
Demenziale tagliare la formazione di Industria 4.0 Alessandra Servidori Il Testo deludente della manovra fiscale fa  emergere  sulla proroga di... Read more
EUROPA SOSTANTIVO PLURALE FEMMINILE https://formiche.net/2019/04/europa-sostantivo-plurale-femminile/ Alessandra Servidori          ... Read more
BUON 2016 e W Mattarella e Bergoglio e le donne italiane Alessandra  Servidori BUON 2016 e W MATTARELLA E BERGOGLIO e le donne italiane L’anno che è... Read more
PAPA FRANCESCO : "Nelle scuole bisogna un'educazione sessuale...." Non giusto.Giustissimo ! Alessandra Servidori        PAPA FRANCESCO : "Nelle scuole bisogna  dare un'educazione... Read more

IL TRIO MHR NON VA BENE : ecco perchè

Alessandra Servidori           IL TRIO MHR NON VA BENE : ecco perchè

Il panico schizza su e giù per l’Europa dopo l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione ma  economisti e  politici insieme  potevano sicuramente fare di più: cioè informare bene e dettagliatamente il popolo delle conseguenze per una scelta o un’altra, senza ora assolversi  la coscienza buttando tutta la responsabilità  su una transizione generazionale  definita di “elite”che colpevolizza la tradizione di un popolo grande( che sta per anziano) che ha votato contro il popolo giovane scegliendo l’uscita. Questo è il teatrino che va in scena in queste ore mentre  in Italia si ripete la solita storia : dicono i renzisti che il nostro sistema economico/finanziario/bancario è forte (?), ci appoggiamo anima e corpo al robusto Mario Draghi che per fortuna ha una visione e una gestione della situazione internazionale globale e farà come al solito straordinariamente il paracolpi. Anche dell’Italia.Qui da noi  sentiamo le solite frasi renziste “l’Europa è la nostra casa, dobbiamo restaurarla” ripetute dalle 3 emittenti pubbliche ( si fa per dire!) all’unisono  con una velina  che passa attraverso i telegiornali e i talk show  quotidiani. Non una parola di attenzione verso l’America che ci ha consentito generosamente in questi anni di scorazzare su e giù su disastrosi conti passando indenni sul nostro sistema finanziario clamorosamente in deficit, ma che protetto dagli Usa ci ha consentito di fare  amplio mercato nei paesi che man mano correvano per aderire al sistema ue nella speranza di costruire “un grande unico Paese”. Il trio Merkel Hollande e Renzi  si troverà fra poche ore a confabulare : sbagliato strategicamente sbagliato il trilaterale perché in questo momento ci vuole una alleanza sovranazionale  perché non basta come dice Renzi affermare che “crescono le nostre responsabilità”  perché sulla sicurezza,l’economia, il sistema bancario sono tutti e tre lontani mille miglia e non c’è tempo adesso per far finta di essere adeguati quando non lo siamo. Non sarà l’asse franco,tedesco,italiano a dare una regolata a questa situazione in declino,poiché bisogna su un progetto completo e autorevole cercare il consenso e la sintesi degli altri partners europei .Perchè Italia e Francia non sono in grado di chiedere a Merkel meno vincoli al rigore  con i debiti pubblici che hanno;e sulla sicurezza e difesa Italia e  Germania non si metteranno mai in linea con la Francia  che comunque firmò gli accordi bilaterali di difesa comune solo con la Gran Bretagna .E ancora sui depositi bancari c’è una emergenza che viene prima di tutto: la garanzia comune dei depositi cioè l’Unione Bancaria che lei sola assicura la stabilità del sistema creditizio dell’eurozona: ma la Germania-giustamente- chiede che prima si limitino  i titoli di Stato nei bilanci delle banche.E noi che cosa faremo che abbiamo privatizzato la Banca d’Italia  che di proprietà statale ha solo un misero 4% e tutto il resto è dei gruppi bancari privati? Insomma questo appuntamento tra tre dei sei fondatori dell’allora Europa non è utile e anzi rischia di essere uno sbaglio clamoroso perché sarebbe una esclusione di responsabilità verso gli altri e un segno di ulteriore guerra tra persi .Bisogna dunque avere una visione e un progetto ampio  su scala internazionale con l’aiuto del sempre tonico garbato e decisivo intelletto e la forte capacità di governance di Mario Draghi e della banca che lui guida.  

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.