Previous Next
JUNCKER versus RENZI e ritorno sul filo spezzato del sistema bancario Alessandra Servidori JUNCKER versus RENZI  e ritorno sul filo spezzato del sistema bancario I... Read more
IL BAVAGLIO DEGLI USA AGLI AIUTI DELLA UE PER I DIRITTI  post di Alessandra Servidori    IL BAVAGLIO DEGLI USA AGLI AIUTI DELLA UE PER I DIRITTI     ... Read more
IGNORANZA E DEMENZIALITA'                                            IGNORANZA  E  DEMENZIALITA’  Lo sviluppo della... Read more
QUI BRUXELLES a voi Roma : differenze di genere ALESSANDRA SERVIDORI   11 OTTOBRE 2017 Europa :l’indice sull’uguaglianza di genere 2017 misura... Read more
BASTA INSULTI E RANCORI-Andiamo avanti Alessandra Servidori    Il giorno dopo la tempesta .E adesso basta insulti e rancori e guardiamo... Read more
ISTAT :ITALIA ALLA DERIVA ALESSANDRA SERVIDORI - ISTAT :ITALIA ALLA DERIVA  Rapporto Istat : una depressione inarrestabile... Read more
NON MANDATE FARAONE IN VIDEO Se vogliamo una buona scuola ,non mandate in video Faraone! Un consiglio non richiesto  sulla... Read more
Libera e democratica opinione sul decreto OMOFOBIA                       Alessandra... Read more
Buona Pasqua?in verità siamo poco sereni Alessandra Servidori                          Facciamo il punto perché c’è da stare poco... Read more
CONTRAZZIONE DI PROSSIMITA':GRANDE OPPORTUNITA' PARI Alessandra Servidori 15 OTTOBRE 2015 Sulla contrattazione di prossimità ci giochiamo lo sviluppo... Read more
ELEZIONI ELEZIONI?????!!!!!!!!    ALESSANDRA SERVIDORI Elezioni elezioni !!!!!????? Non ci infiliamo nella disputa politica ... Read more
Rappresentanza femminile nei parlamenti internazionali-siamo ancora indietro ALESSANDRA SERVIDORI   LA RAPPRESENTANZA FEMMINILE NEI PARLAMENTI INTERNAZIONALI- A che punto... Read more
A BOLOGNA TutteperItalia il 27 e il 29 settembre per vincere le sfide    A BOLOGNA TUTTEPERITALIA                            Il 27 settembre e il 29 Settembre    ... Read more
medicina di genere : nuova frontiera per la contrattazione  Alessandra Servidori         Una nuova frontiera per la contrattazione : la medicina di... Read more
Genitori lavoratori nella morsa dei congedi della dad dei controsensidei                 GENITORI nella morsa della dad dei congedi dei controsensi         ... Read more
Dalla parte della LAGARDE perchè......                         Alessandra Servidori                           Obbiettivamente e... Read more
Beatrice e il super io Alessandra Servidori          Beatrice e il super io La sfortunata campagna sulla fertilità... Read more
Virus : se non ci informano lo facciamo noi Alessandra Servidori    - Se non ci informano lo facciamo noi. Dati scientifici e non opinioni... Read more
PNRR : dalla Ue risorse per salvare i bambini e il loro futuro Next-gen: i fondi ue di nuova generazione e la spinta a plasmare il futuro dei... Read more
Lampadina su Medicina di genere Start Mag Il post di Alessandra Servidori         Start Mag 19 Aprile       2 a lampadina su Medicina di... Read more
Eppure cresce,cresce il debito italiano Alessandra Servidori              Eppure cresce,eccome che cresce!! Il debito italiano.  In... Read more
Caregivers familiari :novità importanti Alessandra Servidori La virulenza  aggrava la situazione delle persone affette da patologie... Read more
OPERE DI BENE NON SOLO PER GLI STUDENTI DI HARVARD Alessandra Servidori Una  notizia fa sempre bene soprattutto quando coinvolge la speranza di... Read more
Competenze per le PMI : la grande sfida digitalizzazione QUI EUROPA Competenze per le PMI, la grande sfida della digitalizzazione                       ... Read more
MANOVRA:un impianto poco credibile http://www.ilsussidiario.net/News/Lavoro/2017/11/16/LEGGE-DI-BILANCIO-Lavoro-e-welfare-gli-squilibri... Read more
Verso le elezioni e tanta nebbia Alessandra Servidori    Verso le elezioni e tanta nebbia Non c’è stata pausa Natalizia :... Read more
legge stabilità : più risorse per la famiglia sottratte al gioco Alessandra Servidori   I lavori sul ddl stabilità, su cui il governo  presenta un... Read more
TREU al CNEL: assicuri anche la parità di genere Alessandra Servidori Treu Presidente CNEL : con lui aperta una stagione fortemente riformatrice... Read more
IL PARLAMENTO SU TEMPI DI VITA E DI LAVORO SI SVEGLIA DAL LETARGO   ALESSANDRA SERVIDORI EVVIVA : Il Parlamento UE si sveglia dal letargo! Notizie dal... Read more
INNOVAZIONE E PARI OPPORTUNITÀ a cura di Alessandra Servidori Studiose insieme contro il Virus e oltre                  Nuova professionalità Giugno 2020    INNOVAZIONE E PARI OPPORTUNITÀa cura di... Read more
Prevenzione salute e sicurezza sul lavoro?Le misure che mancano INCIDENTI SUL LAVORO/ Le misure che mancano per la sicurezza  IL... Read more
Miracoli del virus con la corona in testa Alessandra Servidori Miracoli del virus con la corona in... Read more
UE COVID E TUTELA DEI MINORI  ALESSANDRA SERVIDORI     4 Giugno 2020 Il COVID-19 e la tutela dei minori... Read more
Discriminazione e razzismo contro Kamala Harris :l’Italia non permetta a Libero di farla franca Alessandra Servidori      Discriminazione e razzismo contro Kamala Harris :l’Italia non permetta... Read more
Risoluzione Onu sulle malattie rare Alessandra Servidori Risoluzione Onu sulle malattie... Read more
Voto ma sono delusa,molto delusa.Da tutti ALESSANDRA SERVIDORI    3 marzo VOTO ma sono molto molto delusa. Da... Read more
L'apprendistato per gli insegnati   L’apprendistato, una buona idea per la formazione dei docenti  Alessandra... Read more
Brave commentatrici di libri freschi Maria Di Pietro Recensione di Maria Di Pietro:  UNA GRANITA DI FRAGOLA E PANNA in questi giorni è l'occasione... Read more
PIU' POVERI e MENO SANI Alessandra Servidori             Poveri  e senza salute-                       Sabato 16... Read more
Oggi 28 Aprile : la nostra guida amica per prevenzione salute e sicurezza sul lavoro                     Coordinamento tavolo interistituzionale  Prevenzione malattie professionali... Read more
MONDO EUROPA ITALIA : è il Lavoro agile il nuovo che avanza Alessandra Servidori   MONDO EUROPA ITALIA : è il Lavoro agile il nuovo che avanza   Quasi a ... Read more
La Ue ci prende (giustamente)a sberle  Alessandra Servidori    -   Continuiamo a prendere sberle dalla UE- 26 aprile 2018 Mentre in... Read more
GENDER GAP PAY Alessandra Servidori – DIFFERENZE RETRIBUTIVE-NON C’E’ niente da festeggiare Pare che in... Read more
Ministra Grillo le chiediamo......  ALESSANDRA SERVIDORI 5 giugno... Read more
Vaccino Stato debole Mafia cannibale Alessandra Servidori       https://formiche.net/2020/12/stato-vaccini-mafia/  Lo Stato ... Read more

IL DECRETONE NON CONVINCE :ecco perchè

Alessandra Servidori      I conti  del decreto Rilancio rinominato Ristorno fanno comunque acqua  

 https://www.startmag.it/blog/ecco-perche-non-convince-il-decretone-rilancio/ 17 Maggio 2020

Qualcuno nel Governo osa dire che capisce la rabbia degli italiani. Ma non è rabbia è sconforto di fronte ad un decretone pasticciato e soprattutto senza copertura economica. Le promesse sono tante da troppo tempo e da quando è emergenza virale le e gli italiani sono  disorientati e soprattutto stanchi. Molto stanchi . E poi c’è la questione apertissima del Mes  sulla quale l’Eurogruppo deve decidere in queste ore e noi ci presentiamo con la mano tesa e tremolante. La mancanza di liquidità in cassa, regole poco chiare e costi di sanificazione altissimi rendono le riaperture degli esercizi degli operatori commerciali impossibili e molti preferiscono lasciare la saracinesca abbassata perché  le spese sono tante  per poi guadagnare poco e chiudere definitivamente. Le imprese a rischio nel commercio e turismo sono il 10% (Confcommercio) del totale dunque circa 270. 000 e i posti di lavoro persi saranno 420.000 : gli operatori hanno perso la pazienza non hanno visto nulla e spesso neanche i 600 euro e nel turismo le perdite saranno intorno ai 120 miliardi da qui a fine 2020. Per le piccole e medie imprese da metà aprile ci sono state una media di 8500 richieste al giorno per il Fondo di garanzia  gestito dal ministero dello sviluppo economico, con in alcuni giorni in cui si è arrivati a 12000 e 20000 domande. Questi i numeri riferiti alla task forza che deve vigilare per la liquidità alle imprese che deve essere assicurata dal sistema bancario e finanziario :risulta che alle micro imprese è stato rilasciato il 78% delle garanzie richieste,il 18,5% alle piccole imprese,il 2,5% alle medie imprese e lo 0,2/per cento alle imprese di maggiore grandezza. Dunque è nelle imprese la sofferenza maggiore è nel sistema arrugginito  la difficoltà .Dei 55 miliardi  annunciati ma non solo non ancora ipoteticamente controfirmati dal Presidente della Repubblica - in queste ore sotto la lente di ingrandimento della Ragioneria generale dello Stato per la mancanza di almeno 7 miliardi di copertura ad alcune voci –ma della situazione complessiva si deve tenere conto. Per esempio della rendicontazione dell’Inapp-l’istituto di vigilanza per le politiche pubbliche vigilato dal Ministero del lavoro- il quale lascia poco spazio alle promesse del cd Decreto Rilancio/Ristoro. Infatti riferisce Inapp nel rapporto “ Emergenza sanitaria e misure di sostegno al reddito dei lavoratori in Italia- se l’emergenza dura un anno- come ha pronosticato Conte- la stima complessiva degli oneri per lo Stato per corrispondere le indennità agli oltre 5 milioni di lavoratori soltanto nel precedente cd  decreto Cura Italia per il sostegno al reddito delle categorie più colpite ammonterà a oltre 39 miliardi di euro e questi sommati al costo di oltre 5 miliardi di euro per gli oltre 2,5 milioni di percettori del Reddito o pensione di cittadinanza porterà a oneri pari a oltre 44 miliardi di euro,per 8 milioni di persone complessive.Un cifra che equivale ai 4/5 degli interventi attesi e promessi dal Rilancio (55 miliardi). Dunque la verità è evidente: sussidi a pioggia dello Stato assistenziale e spostando solo le tasse a settembre l’imprenditoria naufraga a settembre.Invece di fare arrivare risorse alle imprese  con il tanto atteso  provvedimento  a fondo perduto erogato dall’Agenzia delle entrate con un meccanismo perverso che richiede il fatturato dell’anno prima come riferimento e la clausola che i soggetti richiedenti non abbiano diritto ai bonus e indennità del decreto Cura Italia  che ancora,lo sappiamo bene, deve essere espletato poiché gli ingranaggi si sono bloccati. Si torna come al gioco dell’oca alla casella di partenza. https://www.startmag.it/blog/ecco-perche-non-convince-il-decretone-rilancio/ 17 Maggio 2020

Copyright © 2013 www.tutteperitalia.it. Tutti i diritti riservati.